I look più stravaganti di Pitti Uomo 92. FOTO

La manifestazione che si svolge ogni anno a Firenze è l’occasione per fare il punto sulle nuove tendenze della moda maschile ma eleganza e stravaganza spesso si confondono (foto di Maria Teresa Squillaci)
  • Dal 13 al 16 giugno a Firenze verranno presentate in anteprima le collezioni di abbigliamento della primavera/estate 2018. Migliaia gli appassionati di moda che ogni anno partecipano all'evento - Il sito di Pitti Uomo
  • Tantissimi i brand nazionali e internazionali che hanno allestito i loro espositori all’interno della Fiera, il tema di quest'anno è "Boom Pitti Blooms" ispirato all'energia vitale dei fiori - Cina fashion Week, tutte le novità
  • Cuore della manifestazione è la Fortezza da Basso, uno spazio di oltre 60mila metri quadrati. La manifestazione però coinvolge tutta la città di Firenze - Paris fashion Week, sfilano le supermodelle
  • Sono 1.231 i marchi presenti, 546 provenienti dall’estero (44,3% del totale) e 245 nomi nuovi - Armani in passerella a Milano
  • Quindici le tappe in cui si articola il percorso dentro la moda uomo: "Pitti Uomo", è la sezione situata nel Padiglione Centrale che racconta le evoluzioni della moda maschile e le sue sinergie con il design
  • "Make" è la sezione che valorizza la riscoperta della manifattura: una nuova generazione di artigiani da tutto il mondo con i loro pezzi raffinati, di fattura speciale ma al passo con il contemporaneo
  • È trasversale per definizione la proposta dei "Pop Un Stores", in spazi dedicati agli accessori del guardaroba maschile presentati occhiali da sole, calzature, borse e accessori da viaggio
  • "Eye Pop" è l’area dedicata all’eyewear realizzato da Pitti Immagine in collaborazione con MIDO, la manifestazione internazionale leader nel settore dell'occhialeria
  • "Fashion At Work" riunisce espositori italiani e stranieri impegnati in consulenze stilistiche, progettazione, stampa su maglia, macchine per maglieria, bottoni, accessori e passamanerie
  • "HI Beauty" è una speciale estensione di Pitti Fragranze, il salone di Pitti Immagine dedicato al mondo della profumeria artistica internazionale
  • "Futuro Maschile" è da sempre tra le sezioni più ambite. Da questa edizione, alla storica location della Sala delle Nazioni si aggiunge l’Arena Strozzi, uno spazio dedicato ad accogliere collezioni ultra-selezionate
  • "Touch!" è dedicato alle collezioni sperimentali che adottano un approccio internazionale
  • "L'Altro Uomo" raccoglie abbigliamento e accessori che riflettono una creatività capace di anticipare e dettare i mutamenti del gusto
  • "Unconventional" ospita collezioni di carattere, per un guardaroba iper contemporaneo, agender e fuori dagli schemi
  • "Born in the USA" raccoglie alcuni tra i più qualificati brand nati e prodotti negli USA, una combinazione che spazia dal mondo classico allo sportivo
  • Approccio sofisticato per "Open", il progetto dedicato alle nuove collezioni che superano il concetto di maschile e femminile, un segmento sempre più ricercato dal mercato internazionale
  • "I Play" raccoglie le collezioni che mescolano in maniera creativo il look sportivo, urbano e quotidiano
  • "Urban Panorama" è da sempre la sezione che dà voce allo stile metropolitano. Il denim è protagonista con le sue infinite interpretazioni
  • Le nuove espressioni della cultura metropolitana, nei loro link tra tecnologie, musica, arte e design si esprimono in "My Factory"