Balli, maschere e riti ancestrali: pure il Messico saluta il Carnevale

Sono state 225 le comunità che hanno partecipato alla festa celebrata in tutto il Paese dal 22 al 28 febbraio. Tra simboli religiosi e canti pagani, i messicani si sono richiamati ai loro avi africani e ai popoli indigeni. GALLERY

  • ©LaPresse
    I messicani hanno festeggiato il carnevale in varie città del Paese dal 22 al 28 febbraio. In questa foto un uomo con un tipico costume d'animale partecipa al tradizionale Carnevale di Coyolillo, nel paesino di Actopan, sullo stato costiero di Veracruz. Il Carnevale di Coyolillo, ricco di influenze africane, viene celebrato da 150 anni. Si caratterizza per la il fatto che persone di tutte le età vi prendono parte travestite da animali - A Rio è già festa, il Sambodromo si prepara al Carnevale. FOTO
  • ©LaPresse
    I primi abitanti di Coyolillo erano schiavi portati dall'Africa da parte degli europei per lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero - Lo spettacolo del Carnevale di Sciacca. FOTO
  • ©LaPresse
    Secondo la tradizione, soltanto per il martedì di Carnevale gli schiavi avevano il permesso dai loro padroni di riposare e godere della festa - Carnevale, la “corsa dei pancake” a Londra. FOTO
  • ©LaPresse
    Festeggiamenti anche nella comunità di San Martin Tilcajete, nello stato di Oaxaca. Qui, gli indiani Zapotec celebrano il loro carnevale ancestrale in giro per le strade della città facendo rumore e attirando l'attenzione degli abitanti - Grecia, col "Kathara Deftera" si chiude il Carnevale. FOTO
  • ©LaPresse
    Per le strade di Oaxaca, durante il Carnevale, si possono incontrare anche i "diavoli dipinti". Così vengono infatti chiamate queste particolari maschere apotropaiche che trasportano manufatti a forma di armi e si riuniscono nella piazza principale della città, dove si balla per tutta la notte - Brasile, i mille colori del Carnevale di San Paolo. LE FOTO
  • ©LaPresse
    Al Carnevale di Oaxaca, sia i giovani sia gli adulti partecipano alla tradizionale festa prima del mercoledì delle ceneri, che precede la prima domenica di quaresima - Trump e Erdogan tra i protagonisti del Carnevale di Magonza. FOTO
  • ©LaPresse
    Una ballerina della città di Ensenada, nello stato della Baja California, partecipa al carnevale "Origins of identity". La festa tradizionale allude alle radici dei messicani negli Stati Uniti per ricordare la loro identità e l'enorme valore culturale del Paese latinoamericano - Venezia, il "volo dell’Angelo" apre ufficialmente il Carnevale. FOTO