Grecia, col "Kathara Deftera" si chiude il Carnevale. FOTO

Il 27 febbraio nella penisola ellenica si è celebrato il lunedì di purificazione, che coincide con l’inizio dei quaranta giorni di quaresima fino alla Pasqua ortodossa. Ecco alcuni dei festeggiamenti più caratteristici. LA FOTOGALLERY

  • ©Getty Images
    In Grecia il carnevale si conclude con il “lunedì di purificazione”, che equivale al nostro lunedì grasso. Dal tradizionale volo degli aquiloni al lancio della farina passando per le feste in maschera, ogni città ha il suo modo di festeggiare – Brasile, i mille colori del Carnevale di San Paolo
  • ©Getty Images
    Le radici della festa di carnevale risalgono all’Antica Grecia e sono legate in particolare al culto di Dioniso, dio del vino e della liberazione dei sensi. Per questa ragione, ogni anno, nel quartiere Monastiraki di Atene vengono organizzate feste con gli abiti dell’epoca per rievocare le Dionisie – Il Carnevale entra nel vivo in tutto il mondo
  • ©Getty Images
    Il Carnevale greco è chiamato “Apokries”, o in qualche caso “Karnavali”, inizia dieci settimane prima della Pasqua ortodossa greca e termina all’inizio della Quaresima – Carnevale di Venezia, regata in maschera tra i canali
  • ©Getty Images
    La parola “Apokria” da cui deriva il nome del carnevale letteralmente in greco significa “astensione dalla carne”. Nella foto scattata sulla collina di Filopappou, vicino ad Atene, un uomo esegue una danza tradizionale durante le celebrazioni del lunedì grasso (27 febbraio) con il quale finisce il carnevale e inizia il periodo di Quaresima – Lo spettacolo del Carnevale di Sciacca
  • ©Getty Images
    In Grecia anche il lunedì grasso è un giorno festivo e in molti lo sfruttano per andare al mare o in campagna dove far volare, come da tradizione, tantissimi aquiloni - Carnevale nel mondo: carri, maschere e sfilate
  • ©Getty Images
    Per far volare gli aquiloni gli ateniesi sono soliti recarsi sulla collina Filopappou dove si ha una splendida vista della città – Al Carnevale di Viareggio il debutto di Trump
  • ©Getty Images
    Secondo la tradizione il lunedì grasso i greci mangiano crostacei, cozze, calamari e la taramosalata (un piatto tipico preparato con uova di carpa in salamoia) accompagnati da pane azzimo – A Rio è già festa, il Sambodromo si prepara al Carnevale
  • ©Getty Images
    Per celebrare la fine del carnevale a Galaxidi, nella Grecia centrale, sono soliti inscenare delle vere proprie battaglie in cui i partecipanti si lanciano farina colorata. Nella foto i festeggiamenti del 2015 – Venezia, il "volo dell’Angelo" apre ufficialmente il Carnevale
  • ©Getty Images
    Il carnevale è stato festeggiato anche nel campo profughi di Tepe Kara, a Mitilene, nell'isola greca di Lesbo, dove i bambini hanno eseguito la 'Gaitanaki', la danza popolare molto diffusa in Tessaglia – Carnevale 2017: gli appuntamenti da non perdere
  • ©Getty Images
    I festeggiamenti, però, non sono stati solo all’insegna della tradizione. Molti ragazzi, infatti, hanno optato per travestimenti moderni, molti dei quali erano a tema Zombie – Carri, maschere e balli: al via il Carnevale di Putignano