Da Sia a Bieber: i cantanti più popolari su Shazam nel 2016

La celebre applicazione in grado di riconoscere le canzoni ha diffuso i dati relativi all'ultimo anno, stilando una classifica delle più ricercate sul portale negli ultimi 12 mesi. Nella top 10 trionfano musica dance e artisti esordienti. LA FOTOGALLERY

  • ©Getty Images
    Da ”Love yourself” di Justin Bieber alla hit di Sia “Cheap thrills”, passando per il tormentone dance di Mike Posner “I took a pill in Ibiza” (Seeb remix): Shazam, l'applicazione che permette di riconoscere il titolo di un brano registrandone alcune note sullo smartphone, ha stilato la classifica delle 10 canzoni più cercate nell'ultimo anno sul proprio servizio - I video più visti su Youtube nel 2016
  • ©Getty Images
    “Cheap trills” di Sia è stata la canzone più cercata dell'anno su Shazam. Il brano è stato inciso dalla cantante australiana assieme a Sean Paul, e ha conquistato il grande pubblico grazie al mix di suoni arabeggianti e al ritmo dance - Il video ufficiale di "Cheap trills"
  • ©Getty Images
    In seconda posizione un brano dance che ha imperversato in radio la scorsa estate: “ This girl”, frutto della collaborazione tra il Dj francese Kungs (nella foto) e il gruppo australiano Cookin' On 3 Burners - Il video ufficiale di "This girl"
  • Terzo gradino del podio per la hit “Faded”, che proprio qualche settimana fa era stata eletta anche come canzone più ascoltata dell'anno su Spotify in Italia. L'autore del brano è il 19enne Dj norvegese Alan Walker, che ha scelto di esibirsi sempre a volto coperto durante le sue performance (foto dal profilo Instagram di Alex Walker) - Il video ufficiale di "Faded"
  • ©Getty Images
    In quarta posizione un altro brano dance: “I took a pill in Ibiza” di Mike Posner, nella versione remixata dal duo di produttori norvegesi SeeB - Il video ufficiale di "I took a pill in Ibiza"
  • ©Getty Images
    Il particolare connubio tra rap e rock ha permesso al duo americano Twenty One Pilots di guadagnare la quinta posizione con la hit “Stressed out” - Il video ufficiale di "Stressed out"
  • ©Getty Images
    Sesti i The Chainsmokers feat. Daya, con il brano “Don't let me down”: in molti, dopo essersi scatenati in discoteca sulle note di questa canzone, hanno ben pensato di cercarne il titolo su Shazam - Il video ufficiale di "Don't let me down"
  • ©Getty Images
    Tutt'altro ritmo, invece, alla posizione numero sette, in cui troviamo i Lukas Graham con la ballata pop “7 Years “ - Il video ufficiale di "7 years old"
  • ©Getty Images
    La cantante francese Imany si trova in ottava posizione con il brano “Don't be so shy”, nella versione remixata da Filatov&Karas. Il singolo è stato pubblicato nel dicembre 2015, ma è esploso molti mesi dopo - Una versione live di "Don't be so shy"
  • ©Getty Images
    Debuttano in nona posizione i Dnce con il loro primo singolo “Cake by the ocean”. Il brano fa parte della colonna sonora del film “Bad moms”, con Mila Kunis - Il video ufficiale di "Cake by the Ocean"
  • ©Getty Images
    Entra in top 10 anche Justin Bieber con il tormentone “Love yourself”, un brano scritto dal cantante canadese assieme a Ed Sheeran, che ha raggiunto la prima posizione nelle classifiche di vendita di molti Paesi - Il video ufficiale di "Love yourself"