Walt Disney, 50 anni senza il genio dei sogni d'animazione. FOTO

Il 15 dicembre 1966 moriva il creatore di uno dei più grandi imperi cinematografici di tutti i tempi. Imprenditore e produttore, ha dato vita a memorabili personaggi di fantasia. Figura controversa e discussa, è la persona ad aver vinto più premi Oscar al mondo: 26 statuette, di cui 4 onorarie, con 59 nomination per i suoi film

  • ©Getty Images
    Cinquanta anni fa moriva Walt Disney, innovatore geniale del cinema, visionario imprenditore, creatore di un immaginario che ha influenzato generazioni di bambini e adulti, perché come amava ripetere: “Tutti i sogni possono diventare realtà se solo abbiamo il coraggio di inseguirli” - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici
  • ©Getty Images
    Disney è nato 115 anni fa, il 5 dicembre 1901 a Chicago, ed è morto per un tumore al polmone il 15 dicembre 1966 a Burbank. Il papà di Topolino è stata e continua ad essere un'icona del sogno americano ma anche una figura discussa - Al cinema la storia d'amore tra Walt Disney e l'Italia
  • ©Getty Images
    Walt Elias Dinsey è nato quarto di cinque figli e sin da piccolo ha mostrato una grande passione per il disegno. Ancora bambino ha iniziato a lavorare dando una mano nei campi della fattoria di famiglia a Marceline (Missouri) poi a Kansas City, consegnando giornali per l'impresa di distribuzione del papà - Disneyland festeggia i suoi primi 60 anni. LE FOTO
  • ©Getty Images
    A 16 anni, in piena prima guerra mondiale, è entrato nella Croce Rossa passando due anni in Francia guidando auto e ambulanze, di cui decorava le carrozzerie con i suoi fumetti - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici
  • ©Getty Images
    Tornato a Kansas City, ha realizzato i primi corti animati con Ubbe Ert Iwwerks, più noto come Ub Iwerks, geniale disegnatore che darà forma a molti personaggi Disney. La svolta per Walt è arrivata nel 1923, quando si è trasferito a Hollywood. Nel suo ufficio nel garage dello zio ha creato e venduto le prime mini storie animate (Alice Comedies, Oswald, il coniglio fortunato) alla Universal - Buon compleanno Paperino, 80 anni di vita a fumetti. FOTO
  • ©ANSA
    Negli anni 20 ha quindi fondato con l'inseparabile fratello Roy la Disney Brothers, che diventerà la Walt Disney Company. La rottura con la Universal portò la necessità di un nuovo personaggio. Così è nato, al ritmo di 700 disegni al giorno, il topo Mortimer Mouse, che su consiglio della moglie di Lillian (conosciuta da Walt negli studi e sposata nel 1925) cambiò nome in Mickey Mouse, considerato da Disney un alter ego - Dalla penna di Milne alla Disney: Winnie the Pooh compie 90 anni. FOTO
  • ©Getty Images
    Il primo suo corto sonoro Steamboat Willie (1928) fu un trionfo. Arrivarono i primi Oscar e nel 1937 con il suo primo lungometraggio animato, Biancaneve e i sette nani, hit mondiale, ha smentito le previsioni che lo davano come un disastro finanziario - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici
  • ©ANSA
    In pochi anni, tra nuovi personaggi icona (come Paperino), e film capolavoro (Fantasia, Bambi, Dumbo, Alice nel Paese delle Meraviglie), fumetti e approdo in tv, Walt Disney si ritrova a capo di un impero economico - Al cinema la storia d'amore tra Walt Disney e l'Italia
  • ©ANSA
    Ormai volto popolarissimo, con i suoi iconici baffetti, ha iniziato a progettare anche enormi parchi divertimento: il primo è stato Disneyland (1955), ad Anaheim (California) e per gli altri immagina attrazioni e spazi futuristici - Disneyland festeggia i suoi primi 60 anni. LE FOTO
  • ©Getty Images
    Con la moglie Lilian, sempre al suo fianco per aiutarlo a superare crisi ed esaurimenti fisici dovuti al lavoro, ha avuto due figlie: Diane e Sharon Mae, cresciute lontane dai riflettori - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici
  • ©Getty Images
    Walt Disney detiene il primato per il maggior numero di candidature di suoi film agli Oscar: cinquantanove in totale, di cui ventidue vinti più altri quattro alla carriera, che lo rendono la persona più premiata di sempre dall’Academy - Disney compra Lucasfilm. In arrivo il settimo Star Wars
  • ©Getty Images
    Disney con Salvador Dali nel 1961. Il sogno e la visione di Walt hanno continuato a vivere nei decenni dopo la sua morte, tra crisi e rinascite, come il “Rinascimento Disney di fine anni ’80 o la recente rivoluzione Pixar - Al cinema la storia d'amore tra Walt Disney e l'Italia
  • ©Getty Images
    Dopo la morte, sulla figura di Walt Disney si sono create molte leggende e altrettante controversie. Tra le ombre sul suo conto c'è la sua collaborazione durante il maccartismo con la Commissione delle attività antiamericane, cui fece i nomi di alcuni impiegati - Buon compleanno Paperino, 80 anni di vita a fumetti. FOTO
  • ©Getty Images
    Si è parlato anche di sue presunte simpatie naziste, per aver ospitato nel 1938 a Hollywood Leni Riefenstahl e partecipato negli anni '30, secondo l'animatore Art Babbitt, a riunioni di un gruppo pro-Hitler - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici
  • ©Getty Images
    Alcuni critici hanno inoltre individuato presunti stereotipi razzisti su ebrei e neri (in realtà molto comuni in quel periodo) in alcuni dei primi cartoon. Ma storici e biografi hanno ribattuto che Disney, oltre ad aver sostenuto varie associazioni ebraiche, ha dato spazio a molti artisti appartenenti a minoranze - Dalla penna di Milne alla Disney: Winnie the Pooh compie 90 anni. FOTO
  • ©ANSA
    La salma di Walt Disney venne cremata e le sue ceneri riposano oggi presso il Forest Lawn Memorial Park, a Glendale, in California - I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici