Calendario Pirelli 2017, bellezza e femminilità di 14 dive al naturale

“Spogliando l'anima, diventano più nude del nudo”. Così Peter Lindbergh interpreta la bellezza nella 44/a edizione del famoso lavoro fotografico. L’artista tedesco ha immortalato, tra le altre, Nicole Kidman, Helen Mirren, Penelope Cruz e Robin Wright, con 40 scatti in studio, per le strade di New York, Los Angeles, Berlino, Londra, e sulla spiaggia francese di Le Touquet. L’obiettivo è portare la sua idea di bellezza, che va oltre gli stereotipi della perfezione - VIDEO

  • 29 novembre 2016 - Eleganti nella loro bellezza. In bianco e nero. Sensuali ma non svestite. Le protagoniste di The Cal 2017, il Calendario Pirelli firmato da Peter Lindbergh, presentato questa mattina a Parigi, sono le star di Hollywood, grandi attrici, premi Oscar e Golden Globe come Nicole Kidman, Helen Mirren, Uma Thurman, Kate Winslet, Penelope Cruz, Rooney Mara, Robin Wright, Julianne Moore, Alicia Vikander, Charlotte Rampling, Zhang Ziyi, Lea Seydoux , Lupita Nyongo, Jessica Chastain. Tutte le notizie sui calendari Pirelli
  • L'espressione di Nicole Kidman. "L’obiettivo – ha detto Lindbergh - era quello di ritrarre le donne in modo diverso: l’ho fatto chiamando attrici che hanno avuto nella mia vita un ruolo importante e fotografandole avvicinandomi a loro il più possibile. Come artista sento la responsabilità di liberare le donne dall’idea di eterna giovinezza e perfezione. L’ideale della bellezza perfetta promossa dalla società è un obiettivo irraggiungibile" (Foto: Peter Lindbergh/Pirelli) - Calendario Pirelli, bellezze in copertina. Ma non solo
  • La posa dell'attrice premio Oscar, Julianne Moore. Gli scatti del Calendario Pirelli 2017 sono stati realizzati tra maggio e giugno di quest’anno in cinque diverse location: Berlino, Los Angeles, New York, Londra e la spiaggia francese di Le Touquet. Il risultato è una gallery di 40 scatti (Foto: Peter Lindbergh/Pirelli) - Julianne Moore vince l'Oscar 2015. FOTO
  • Robin Wright. Con l’edizione 2017, che segue quella firmata da Annie Leibovitz nel 2016, il maestro tedesco diventa l’unico fotografo a essere stato chiamato a realizzare il Calendario Pirelli per la terza volta, dopo quella del 1996 nel deserto della California e quella del 2002, realizzata negli Studios della Paramount Pictures a Los Angeles. Nel 2014, inoltre, insieme a Patrick Demarchelier, realizzò gli scatti celebrativi dei 50 anni del Calendario che, nato nel 1964, è giunto quest’anno alla sua quarantaquattresima edizione (Foto: Peter Lindbergh/Pirelli) - Calendario Pirelli 2016: poco nudo e molte storie vere. FOTO
  • Lo sguardo di Uma Thurman. "Emotional" è il titolo scelto da Lindbergh per il Calendario Pirelli 2017. Il fotografo ha voluto rappresentare la sua idea di naturale bellezza e femminilità ritraendo 14 attrici di fama internazionale: Jessica Chastain, Penelope Cruz, Nicole Kidman, Rooney Mara, Helen Mirren, Julianne Moore, Lupita Nyong'o, Charlotte Rampling, Lea Seydoux, Uma Thurman, Alicia Vikander, Kate Winslet, Robin Wright, Zhang Ziyi. A loro si è aggiunta Ignatova, docente di Teoria Politica a Mosca (Foto: Peter Lindbergh/Pirelli) - Rotterdam, la fotografia di moda di Peter Lindbergh in mostra