I 51 anni di Ben Stiller: un’icona della comicità. LE FOTO

Dai primi spettacoli in teatro fino ai successi di “Zoolander” e “Una notte al museo”, l’attore newyorkese ha messo in mostra una vena comica fuori dal comune. Sei film da regista all'attivo, ha sconfitto un cancro alla prostata diagnosticato nel 2014: per questo adesso non perde occasione per parlare di quanto sia importante la prevenzione nella lotta ai tumori

  • ©Getty Images
    Nato il 30 novembre 1965 dagli attori Jerry Stiller e Anne Meara, Ben Stiller compie oggi 51 anni. Comincia la carriera lavorando in teatro. Una sua parodia del film “Il colore dei soldi” (in cui interpreta in chiave ironica Tom Cruise) ha un tale successo da essere trasmessa nel popolare programma televisivo Saturday Night Live, per il quale poi Stiller lavorerà fino al 1989 - I film con Ben Stiller
  • ©Getty Images
    Nel 1987 arriva il debutto cinematografico come attore nel film “L'impero del sole”, diretto da Steven Spielberg. Il debutto come regista avverrà invece nel 1994 con “Giovani carini e disoccupati” - "L'impero del sole": la scheda del film
  • ©Getty Images
    È del 1998 il film che lo rende noto al grande pubblico internazionale. In “Tutti pazzi per Mary” Ben Stiller divide il set con Lee Evans e Matt Dillon. I tre si contendono Mary, una giovane ed esuberante Cameron Diaz, e alla fine sarà il personaggio interpretato da Stiller a spuntarla - "Sex tape", arriva una Cameron Diaz sensuale e divertente
  • ©Getty Images
    Nel 2000 Ben Stiller è il protagonista di “Ti presento i miei”, fortunata commedia che avrà due sequel: “Mi presenti i tuoi?” (2004) e “Vi presento i nostri” (2010). Stiller interpreta Greg Focker, genero maldestro alle prese con la conoscenza dei suoceri (Robert De Niro e Blythe Danner). Con questo film, Stiller vince l’MTV Movie Award per la miglior performance comica - Robert De Niro e Donald Trump
  • ©Getty Images
    Ben Stiller e Jennifer Aniston sono i protagonisti di “...e alla fine arriva Polly”, del 2004. Nonostante una critica sfavorevole, il film è un grande successo al botteghino, incassando in tutto il mondo 171.963.386 di dollari, con un budget di 42 milioni. Nello stesso anno Ben Stiller viene candidato al premio satirico Razzie award per la peggiore interpretazione - Il matrimonio tra Jennifer Aniston e Justine Theroux
  • ©Getty Images
    Nel 2004 si afferma in coppia Owen Wilson: “Starsky & Hutch" è la versione cinematografica di una serie molto di moda negli Usa degli anni ’70. Da allora, i due fanno parte del gruppo comico “Frat Pack” , insieme al fratello di Owen, Luke Wilson e a Will Ferrell, Vince Vaughn, Jack Black e Steve Carell - Ben Stiller e Owen Wilson sfilano a Parigi
  • ©Getty Images
    Ben Stiller e Owen Wilson stringono anche un profondo rapporto di amicizia: i due attori si conoscono fin da giovani e hanno lavorato insieme la prima volta nel film “Il rompiscatole” nel 1996. Con “Starsky & Hutch” ottengono la consacrazione e oltre a incontrarsi varie volte sul set (“Ti presento i miei”, “Una notte al museo”), sono i protagonisti dei due film di Zoolander, per i quali hanno anche progettato divertenti campagne promozionali - "Zoolander 2", Derek e Hansel manichini in vetrina a Roma
  • ©Getty Images
    Uno dei più noti film di ben Stiller è “Una notte al museo” del 2006, commedia fantastica, seguita da “Una notte al museo 2 - La fuga” del 2009 e “Notte al museo 3 - Il segreto del faraone”. Stiller ha la parte del protagonista, un custode onesto ma confusionario, alle prese con un museo le cui attrazioni prendono vita di notte - "Una notte al museo 2 - La fuga": la scheda del film
  • ©Getty Images
    Nel 2016 Ben Stiller scrive e dirige e recita in Zoolander 2, come già aveva fatto con Zoolander nel 2001. Nel sequel ha al suo fianco Will Ferrell, Penelope Cruz e Owen Wilson, oltre alla moglie Christine Taylor e a una serie di star come Sting, Katy Perry e Justin Bieber che appaiono nel ruolo di sé stessi - Zoolander 2: le star
  • ©Getty Images
    Fidanzato per 6 anni con Jeanne Marie Tripplehorn, la mora di Basic Instinct, Ben Stiller ha conosciuto l'attrice Christine Taylor nel novembre del 1999 e l’ha sposata il 13 maggio del 2000. La coppia ha due figli: Ella Olivia, nata nel 2002 e Quinlin Dempsey, nel 2005
  • ©Getty Images
    A Ben Stiller è stato diagnosticato un tumore alla prostata il 13 giugno del 2014. “In un primo momento non sapevo cosa sarebbe successo, ho avuto paura”, ha dichiarato l’attore in una recente intervista. Le cure sono andate a buon fine e Stiller si è ripreso completamente, affermando di essere ancora vivo grazie al test del PSA, un esame del sangue che misura uno specifico antigene prostatico e che ha permesso di scoprire in tempo il cancro - Ben Stiller racconta la sua malattia
  • ©Getty Images
    Di recente, Ben Stiller è tornato a parlare della sua malattia in una puntata del programma Today, accompagnato dal suo medico. “Da allora apprezzo ancora di più la vita e ripeto gli esami ogni sei mesi” le parole dell’attore che ha anche scherzato sulle possibili disfunzioni sessuali successive al trattamento contro il cancro alla prostata: “Ho deciso di sbarazzarmi del cancro e poi vedere cosa succedeva, e per fortuna è tutto ok” - Ben Stiller: l'importanza della prevenzione