Katy Perry: i 32 anni della reginetta del pop (e di Twitter). FOTO

La cantante, che sul social ha oltre 90 milioni di follower, è nata il 25 ottobre 1984. Sostenitrice di Hillary Clinton, per lei è un momento d'oro: fidanzata con Orlando Bloom, sta per lanciare la sua linea di scarpe e lavora al nuovo album

  • ©Getty Images
    Katy Perry compie 32 anni. La cantante è nata il 25 ottobre 1984. Per lei è un momento d’oro: fidanzata con Orlando Bloom, sta per lanciare la sua linea di scarpe (che si aggiunge a quella di make-up e di profumi) e sta lavorando a un nuovo album e a un nuovo tour. Ultimamente è anche impegnata nella campagna a favore di Hillary Clinton – Katy Perry e Madonna nude per sostenere Hillary Clinton
  • ©Getty Images
    Nella sua carriera la cantante, anche autrice di testi e chitarrista, ha venduto oltre 100 milioni di copie tra singoli e album e ha collezionato premi, record e quindici nomination ai Grammy Awards. I suoi fan si chiamano Katycats. L’unione del nome Katy e della parola “cats” (“gatti”) sta a sottolineare la passione dell’artista per i felini – Katy Perry, tutte le notizie
  • Reginetta del pop, ma non solo. Sono oltre 93 milioni le persone che seguono Katy Perry su Twitter. Un record. La cantante, infatti, è l’utente che ha più follower in assoluto. Sempre molto attiva sul social, cinguetta un po’ su tutto e sa dosare gli argomenti: la sua musica, il suo impegno sociale, l’attualità, qualche spiraglio sulla vita privata – La pagina Twitter di Katy Perry
  • ©Getty Images
    Katy Perry (nella foto, la sua statua di cera) nasce a Santa Barbara, in California, da due predicatori e fin da bambina è coinvolta nell’attività religiosa dei genitori. Secondogenita di tre fratelli, inizia a cantare in chiesa a 9 anni e cresce ascoltando soprattutto musica gospel. Studia danza e frequenta una scuola di musica – Clinton Vs. Trump: da che parte stanno le star? FOTO
  • ©Getty Images
    Per seguire la sua passione per la musica si trasferisce prima a Nashville e poi a Los Angeles. Nel Tennessee, nel 2001, pubblica con il suo vero nome, Katy Hudson, l’omonimo album di debutto gospel-christian rock. Il lavoro, però, non ha successo (foto del 2004) – Katy Perry conquista l'Australia: FOTO
  • ©Getty Images
    Il vero nome di Katy Perry è Katheryn Elizabeth Hudson, ma dopo il primo album preferisce usare come nome d’arte il cognome da nubile di sua madre, Perry, perché Katy Hudson richiamava troppo l'attrice Kate Hudson (foto del 2008) – Katy Perry in concerto a Milano nel 2015
  • ©Getty Images
    Il successo mondiale arriva a Los Angeles nel 2008 con il singolo “I Kissed a Girl”, tratto dall’album “One of the Boys”. Questo secondo lavoro, il primo pubblicato con il nome di Katy Perry, è descritto come “profano e rock” e segna il distacco della cantante dal mondo religioso – Katy Perry incontra la sosia a Los Angeles: FOTO
  • ©Getty Images
    “One of the Boys” è un successo in diversi Paesi e lo sono anche i brani estratti. Nel 2009 “I Kissed a Girl” (nella foto, un’esibizione del 2009) e “Hot n Cold”, primo e secondo singolo, sono certificati triplo disco di platino per aver venduto oltre tre milioni di copie negli Stati Uniti. Nel 2012 il primo aveva superato i 5 milioni di copie, il secondo i sei – Tutte le notizie su Katy Perry
  • ©Getty Images
    Agli Mtv Europe Music Award del 2008 (nella foto) Katy Perry vince il premio come migliore artista. Ai Brit Award del 2009 è la miglior artista femminile. Nel 2009 arriva anche il suo primo tour da solista, chiamato “Hello Katy Tour” – Katy Perry e Madonna nude per sostenere Hillary Clinton
  • Il secondo album in studio di Katy Perry s’intitola “Teenage Dream” e arriva nel 2010. Anche questo è un successo in tutto il mondo, così come i singoli estratti (tra cui “California Gurls”, “Teenage Dream”, “Firework”, “E.T.”). Grazie a questo album, Perry diventa la prima artista femminile ad avere 5 singoli estratti dallo stesso album alla numero uno della classifica statunitense (seconda, in generale, dopo Michael Jackson). Diventa anche l'artista con il più lungo lasso di tempo ininterrotto passato nelle prime 10 posizioni della classifica statunitense dei singoli – Katy Perry e l'album allo zucchero filato
  • Uno dei tanti cambi di look di Katy Perry, nel 2010. La cantante oltre che di blu, nella sua carriera ha dipinto i capelli anche di biondo, viola, verde, lilla, rosso – "This is how we do", uno dei singoli tratti da "Prism"
  • ©Getty Images
    Nel 2011 Katy Perry è l’artista dell’anno secondo Mtv e gira il mondo con il suo “California Dreams Tour” (nella foto), il secondo da solista – Clinton Vs. Trump: da che parte stanno le star? FOTO
  • ©Getty Images
    Nel 2013 arriva il terzo album in studio di Katy Perry, anticipato dal singolo “Roar”. “Prism”, questo il nome del disco, entra direttamente alla prima posizione della classifica statunitense degli album. Agli Mtv Europe Music Awards del 2013 (nella foto) è l’artista femminile dell’anno – Katy Perry incontra la sosia a Los Angeles: FOTO
  • ©Getty Images
    Nel novembre del 2015 esce il nuovo singolo “Every Day Is a Holiday”, scritto per le festività natalizie e utilizzato anche per la campagna invernale di H&M – Katy Perry conquista l'Australia: FOTO
  • ©Getty Images
    Il 2015 è un anno fortunato per Katy Perry: si esibisce durante l'Half Time Show del Superbowl (nella foto), facendo il record di telespettatori, e ottiene una stella sulla Hollywood Walk of Fame – Katy Perry, Lenny Kravitz e le altre star del Super Bowl
  • ©Getty Images
    Tra i record di Katy Perry, che da anni è impegnata anche come ambasciatrice Unicef (nella foto), c’è anche quello di essere stata la prima artista donna ad aver raggiunto un miliardo di visualizzazioni su YouTube e Vevo con il video di “Dark Horse”. Anche il video di “Roar”, più tardi, è entrato nella speciale classifica – Katy Perry e Madonna nude per sostenere Hillary Clinton
  • Dopo un periodo di silenzio artistico, nel luglio del 2016 arriva il singolo “Rise”, scritto per sostenere gli atleti americani ai Giochi Olimpici di Rio – Foto da Twitter
  • ©Getty Images
    Non ci sono ancora annunci ufficiali sul nuovo album di Katy Perry, ma alcuni indizi in interviste o su Twitter lasciano capire che la cantante stia registrando il nuovo disco e che uscirà nel 2017. Tra i produttori con cui sta lavorando ci sono Max Martin, che con lei ha già firmato dei successi, e Shellback (che ha lavorato insieme a Martin all’ultimo album di Taylor Swift e a hit di diversi artisti) – Tutte le notizie su Katy Perry
  • ©Getty Images
    Nel 2017, dopo il nuovo album, dovrebbe partire anche il nuovo tour mondiale. L’ultimo tour, il “Prismatic World Tour” (nella foto), ha avuto nel 2014 e nel 2015 incassi multimilionari – Visti, conosciuti e subito sposati: 10 matrimoni-lampo da star: FOTO
  • ©Getty Images
    Non solo musica. Dal 2011 Katy Perry è la voce di Puffetta nel film “I Puffi” e “I Puffi 2”. Nel 2012 è uscito il film documentario “Katy Perry: Part of Me”, che parla della carriera della cantante dalla sua infanzia. L’artista vanta anche vari cameo al cinema, come in “Zoolander 2”, e nelle serie tv (alcuni esempi: “Febbre d’amore”, “I Simpson”, “How I Met Your Mother”) – Katy Perry sbarca in Italia con “Part of me”
  • ©Getty Images
    Proprio sul set di un film, “In viaggio con una rock star”, Katy Perry conosce Russell Brand nell’estate del 2009: la scena in cui compare la cantante viene tagliata, ma l’attore e conduttore tv diventa suo marito. La coppia si sposa nell’ottobre del 2010 nello Stato indiano del Rajasthan secondo il rito induista. Un anno dopo arriva il divorzio. Pare che Perry abbia ricevuto la richiesta di separazione con un sms. “È stato davvero traumatico, dopo non volevo più vivere”, ha raccontato Perry nel suo album “Prism” – Matrimonio in India per Katy Perry e Russel Brand
  • ©Getty Images
    Nel 2012 accanto a Katy Perry arriva un nuovo uomo: il cantautore John Mayer. La loro storia va avanti per un paio d’anni tra alti e bassi ma naufraga nel 2014 – Divorzi, rotture e separazioni celebri del 2014. FOTO
  • ©Getty Images
    Da febbraio 2016 Katy Perry è legata all’attore Orlando Bloom, 39 anni. Galeotto sarebbe stato il party dei Golden Globe dello scorso gennaio (anche sei due, come dimostra questa foto del 2013, si conoscevano già da prima). Anche lui ha un matrimonio fallito alle spalle (con Miranda Kerr, madre di suo figlio Flynn di 5 anni). Pare che tra i due, nonostante alcune voci di crisi per un presunto tradimento di lui con Selena Gomez, le cose siano serie tanto da pensare di mettere su famiglia – Gossip, ecco le nuove coppie dell'estate 2016: foto
  • ©Kikapress.com
    Katy Perry, che secondo Forbes nel 2015 è stata la cantante più ricca (con oltre 135 milioni di dollari guadagnati nell'arco dell'anno), non è solo una pop star di successo. Oltre a una sua etichetta discografica fondata nel 2014, la “Metamorphosis Music”, la cantante firma con il suo nome anche una linea di make-up e una serie di fragranze. Nel 2017 lancerà la sua prima collezione di scarpe, con prezzi che andranno dai 59 ai 299 dollari, per fare il suo ingresso nel mondo della moda: sandali, scarpe da ginnastica, tacchi a spillo e pump progettati in modo da riflettere lo stile personale, audace, coloratissimo, eccentrico e vintage dell’artista – Visti, conosciuti e subito sposati: 10 matrimoni-lampo da star: FOTO
  • Katy Perry è scesa in campo a sostegno di Hillary Clinton nella corsa alla Casa Bianca: la cantante si è esibita alla convention democratica di fine luglio, sta girando diverse università per fare campagna e in varie occasioni, soprattutto sui social e anche con foto e video senza veli, ha invitato i suoi connazionali a votare per lei (foto da Instagram) – Foto da Instagram