“Wannabe” compie 20 anni e le Spice Girls meditano un’altra reunion

Il prossimo 8 luglio si celebra il ventennale dell’uscita del primo singolo di una delle band pop più popolari di sempre. Tra festeggiamenti e voci di nuove performance insieme, le ragazze degli anni ‘90 sono ancora sulla breccia. GUARDA LE FOTO

 

  • Era l'8 luglio 1996 quando le Spice Girls, band già abbastanza popolare nel Regno Unito, rilasciaroono il loro primo singolo, “Wannabe”. Fu un successo clamoroso che proiettò il gruppo nell’Olimpo del pop dove, tra gossip e voci di una una nuova reunion, resta ancora saldo - Victoria Beckham vende l’auto che aveva disegnato. FOTO
  • ©Kikapress.com
    “Wannabe” fu un successo immediato anche grazie ad un video, ambientato in gran parte al St Pancras Renaissance Hotel di Londra, che fece breccia nei cuori dei fan britannici e mondiali sedotti dall’aspetto sbarazzino e bonariamente provocatorio delle cantanti - Victoria Beckham, da Spice Girl a tycoon della moda
  • ©Kikapress.com
    Venti anni dopo i fan festeggiano l’anniversario di “Wannabee” sulla scalinata del St Pancras Renaissance Hotel di Londra dove fu girato il video del singolo che decretò il successo della band - Geri Halliwell, l’ex Ginger Spice si dà alla moda
  • ©Getty Images
    Fan con le maschere delle Spice Girl posano sulla scalinata del St Pancras Renaissance Hotel di Londra dove è stato girato il video di “Wannabe”, il primo singolo delle Spice Girls. Fu un successo mondiale - Jungleland, i ritratti di Springsteen in mostra ad Alba
  • ©Getty Images
    “Wannabe” raggiunse la prima posizione nella hit parade in 31 Paesi facendo diventare le quattro ragazze britanniche un fenomeno globale con livelli di passione da parte dei fan inglesi che fecero scomodare paragoni con la “beatlemania” - Vasco cala il poker a Roma: in 50 mila all’Olimpico per la prima
  • ©Kikapress.com
    Nello stesso anno, vale a dire nel novembre 1996, il gruppo pubblicò anche il suo primo album, “Spice” che diventò l’album più venduto in Europa nel 1997 - Ludovico Einaudi suona per Greenpeace tra i ghiacci dell’artico
  • ©Getty Images
    Il successo musicale significò anche un successo senza precedenti per le quattro Spice che divennero autentici idoli dei giovani britannici tanto da essere anche trasformate in bambole - Victoria Beckham vende l’auto che aveva disegnato. FOTO
  • ©Kikapress.com
    La popolarità immediata fece entrare le “Spice Girls”nell’empireo della musica pop insieme a leggende come il cantante britannico Elton John - Victoria Beckham, da Spice Girl a tycoon della moda
  • ©Getty Images
    Il livello di popolarità delle Spice raggiunse nuovi picchi quando Victoria Adams iniziò a frequentare e infine sposò il calciatore inglese più famoso del periodo, David Beckham. I due (nella foto insieme al principe Carlo) divennero una delle coppie più fotografate e cercate dalle riviste di gossip di tutto il mondo - Geri Halliwell, l’ex Ginger Spice si dà alla moda
  • ©Getty Images
    Le Spice Girls furono, all’apice della loro carriera, un fenomeno globale, conosciute e apprezzate in tutto il mondo. E con la popolarità arrivarono anche gli incontri importanti, per esempio, quello con Nelson Mandela - Jungleland, i ritratti di Springsteen in mostra ad Alba
  • ©Getty Images
    Come accade a tutte le star britanniche le Spice Girls ebbero l’onore incontrare la Regina Elisabetta - Vasco cala il poker a Roma: in 50 mila all’Olimpico per la prima
  • ©Kikapress.com
    Nel giro di pochi mesi le Spice Girls erano diventate un fenomeno mondiale non solo musicale ma anche di costume guadagnandosi le copertine delle più importanti riviste di moda - Ludovico Einaudi suona per Greenpeace tra i ghiacci dell’artico
  • ©Getty Images
    Giunto all’apice della popolarità alla fine nel dicembre 2000 il gruppo annunciò una pausa nelle attività della band: le componenti si sarebbero concentrate sull’attività solista. Ma non si trattava di un addio definitivo - Victoria Beckham vende l’auto che aveva disegnato. FOTO
  • Nel 2008 le Spice Girl tornarono a calcare i palchi insieme in occasione di un tour mondiale intitolato "The Return of the Spice Girls" che cementò lo status leggendario della band - Credit: Pubblico dominio / Wikimedia
  • ©Kikapress.com
    Il 2012 è stato un altro anno importante nella carriera delle Spice Girls. Era l’anno delle Olimpiadi di Londra e la loro popolarità era ancora così viva che furono invitate a riunirsi per una performance durante la cerimonia di chiusura della manifestazione - Geri Halliwell, l’ex Ginger Spice si dà alla moda
  • ©Flickr
    L’arrivo delle Spice Girls sul palco durante la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra del 2012. La loro performance è stata l’evento più “twittato” della manifestazione - Credit: Flickr / philippryke
  • ©Kikapress.com
    E in occasione del ventennale del loro primo singolo le Spice Girls potrebbero meditare una nuova reunion. A farlo pensare, qualche settimana fa, è stato un selfie postato su Instagram che ritrae tre componenti della band insieme - Jungleland, i ritratti di Springsteen in mostra ad Alba
  • ©Getty Images
    Di nuovo insieme? A far pensare che sia possibile non c’è solo la foto su Instagram ma anche le dichiarazioni delle varie Spice in diverse interviste che non hanno negato l’eventualità e, anzi, si sono mostrare vagamente possibiliste. I fan, nel frattempo, non stanno già più nella pelle - Vasco cala il poker a Roma: in 50 mila all’Olimpico per la prima