Straordinaria Italia, viaggio negli ultimi anni in 150 scatti d’autore

150 immagini e 40 fotografi italiani e internazionali. In occasione del 70° anniversario della nascita della Repubblica, al MAXXI di Roma la mostra “Extraordinary visions. L’Italia ci guarda”. Bellezza, contraddizioni e uno sguardo al futuro del Belpaese. FOTO

 

  • 150 scatti ad opera dei più grandi artisti della fotografia mondiale per disegnare l’identikit dell’Italia degli ultimi decenni: la mostra “Extraordinary visions. L’Italia ci guarda” sarà ospitata fino al 23 ottobre dal MAXXI di Roma (Credits: Luigi Ghirri, Sabbioneta,[1989], Collezione MAXXI) – Scopri la mostra Extraordinary visions. L’Italia ci guarda
  • Ai paesaggi incontaminati che rendono bella l’Italia fanno da contraltare gli scatti dalle periferie abusate, fra degrado e spazi urbani decadenti. Uno sguardo va poi a comportamenti e costumi tipici, alle architetture d’autore e al mondo del lavoro (Credits: Letizia Battaglia, Sulla costa della bandita, auto rubata e abbandonata, 2007, Collezione MAXXI) – Roma, in mostra la “Vera Fotografia” di Berengo Gardin
  • La costa italiana immortalata dall’obiettivo fotografico della palermitana Letizia Battaglia. Credits: Letizia Battaglia, Stabilimento balneare abusivo su spiaggia composta di materiale di risulta, 2007, Collezione MAXXI) - Scopri la mostra Extraordinary visions. L’italia ci guarda
  • In mostra al MAXXI di Roma le fotografie, fra gli altri, di Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Franco Fontana (autore dello scatto), Giovanni Gastel, Luigi Ghirri, Mimmo Jodice, Armin Linke, Ugo Mulas, Ferdinando Scianna, Hiroshi Sugimoto, Massimo Vitali (Credits: Franco Fontana, Paesaggio, Sicilia, 2007, Collezione MAXXI) - "Segni, Alfabeti, Scritture", la mostra al Macro di Roma. FOTO
  • “Il MAXXI - spiega Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI, in un comunicato stampa - festeggia i 70 anni della nascita della Repubblica Italiana con una grande mostra fotografica. Un vero e proprio “Atlante” poetico e documentario, sociale e istituzionale, dell’Italia degli ultimi trent’anni” (Credits: Armin Linke, Il corpo dello Stato (2002-2009), Investitura dei Vescovi, San Pietro, Courtesy Fondazione MAXXI, Collezione MAXXI) - Roma, in mostra la “Vera Fotografia” di Berengo Gardin
  • La collettiva “Extraordinary visions. L’Italia ci guarda” offre un viaggio attraverso bellezze e "brutture" del paese (Credits: Franco Fontana, Basilicata Landscape, Italy 1978, Collezione MAXXI) – "Orizzonti d'Italia": città e paesaggi visti dall’alto. FOTO
  • L’esibizione prevede quattro sezioni: “Arte, architettura, cultura”, “Res publica”, “Paesaggi contemporanei” e “Città, comunità, lavoro”. Di quest’ultima sezione fa parte questo scatto di Michele Borzoni (Credits: Michele Borzoni, Concorso pubblico per 9 posti per educatore di asilo nido nel Comune di Firenze, presso l’Obi Hall. 2813 domande di partecipazione e 2174 affluiti. Firenze, 9 Maggio 2014, © Michele Borzoni / TerraProject) – "Segni, Alfabeti, Scritture", la mostra al Macro di Roma. FOTO
  • Extraordinary visions. L’Italia ci guarda propone un vero e proprio percorso narrativo in grado di dare luce e corpo alle diverse identità del Paese (Credits: Andrea Botto, Cala dell’Oro, Area Marina Protetta di Portofino (GE) Liguria – 13.08.07, ore 17.27. Cala dell’Oro è un’area a riserva integrale, dove è interdetto l’accesso sia dal mare che da terra, tranne che per scopi scientifici. Nei prossimi mesi sarà attivata una sperimentazione con accessi regolamentati per le immersioni subacquee, 2007, Collezione MAXXI) – Scopri la mostra Extraordinary visions. L’italia ci guarda
  • Non solo fotografie. La collettiva presenta anche contributi video e offre degli incontri con i fotografi protagonisti (Credits: Gabriele Basilico, Roma, Casa Balilla, 2010, Collezione MAXXI) – McCurry e la foto "ritoccata", lo scatto resta alla Reggia di Venaria
  • Credits: Massimo Vitali, Palermo. Mondello beach, 2007, Collezione MAXXI - “So Real”, i ritratti di Jeff Buckley in mostra a Bologna
  • Credits: Massimo Berruti, Sicilia, Marinella: la veduta dal lungomare, 2007, Collezione MAXXI - “Donne in marcia”, il dramma dell’immigrazione femminile
  • “La mostra è un viaggio visivo tra oltre cento fotografie d'autore dei paesaggi naturali e culturali dell'Italia degli ultimi trenta anni, che restituiscono un'immagine ben lontana dallo stereotipo del Bel Paese - racconta Margherita Guccione, direttore del Museo di architettura moderna e contemporanea del MAXXI - È un viaggio anche nei linguaggi e nelle sperimentazioni più avanzate della fotografia contemporanea” (Credits: Giovanni Chiaramonte, Senza titolo, 2002, Collezione MAXXI) – Scopri la mostra Extraordinary visions. L’italia ci guarda
  • Extraordinary visions. L’Italia ci guarda: in mostra al MAXXI offre anche sguardo inedito sulla politica (Credits: Gianni Cipriano, Roma, aprile 2013. Palazzo del Quirinale. Le poltrone dei ventuno ministri prima dell'inizio della cerimonia di giuramento del Governo Letta, 2013) - "Orizzonti d'Italia": città e paesaggi visti dall’alto. FOTO
  • Silvio Berlusconi, accompagnato dal segretario del Popolo della Libertà Angelino Alfano, saluta i propri supporters a chiusura del comizio tenutosi al Teatro Politeama, 2013 (Credits: Gianni Cipriano, Palermo, febbraio 2013) - "Segni, Alfabeti, Scritture", la mostra al Macro di Roma. FOTO
  • Il comizio di Matteo Renzi per la chiusura della campagna elettorale delle elezioni europee 2014. Matteo Renzi saluta i supporters alla fine del comizio, 2014 (Credits: Simone Donati, Prato, maggio 2014) - Scopri la mostra Extraordinary visions. L’italia ci guarda
  • Lo "Tsunami Tour", la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle, guidato dal comico Beppe Grillo. Supporters del Movimento assistono all'intervento di Beppe Grillo, 2014 (Credits: Simone Donati, Pistoia, Gennaio 2013) - McCurry e la foto "ritoccata", lo scatto resta alla Reggia di Venaria
  • Le mafie invisibili e il volto più oscuro del paese: nell’ambito di Extraordinary visions. L’Italia ci guarda è esposto anche il progetto Corpi di Reato di Tommaso Bonaventura, Alessandro Imbriaco e Fabio Severo (Credits: Tommaso Bonaventura Alessandro Imbriaco Fabio Severo Fascicoli del maxiprocesso 1986-1987, 2012, Corleone, Palermo © Tommaso Bonaventura / Alessandro Imbriaco) - Roma, in mostra la “Vera Fotografia” di Berengo Gardin
  • Vista dal balcone della casa di Gaetano Badalamenti, 2012, Cinisi, Palermo © Tommaso Bonaventura / Alessandro Imbriaco - Scopri la mostra Extraordinary visions. L’italia ci guarda
  • Una mostra nella mostra: il MAXXI ha preso parte al progetto speciale Inside Out di JR attraverso il lavoro “Costruiamo la comunità del XXI secolo”, a cura del Dipartimento Educazione. Si tratta di una serie di ritratti multietnici installati sulla facciata esterna della Palazzina D, l’ex caserma nella piazza del Museo (Credits: MAXXI, Inside Out Project di JR, Costruiamo la comunità del XXI secolo, 2016, foto Cesare Querci) - Inside Out, la street art di JR per gli stranieri italiani