"La pazza gioia" di Virzì: l'unica terapia è l'amore. FOTO

Presentato a Roma il film con cui il regista debutta al festival di Cannes, in concorso alla Quinzaine des Réalizateurs. Protagoniste Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. GALLERY

 

  • ©ANSA
    È stato presentato oggi, 6 maggio, a Roma "La pazza gioia", il nuovo film di Paolo Virzì che vede protagoniste Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. La sceneggiatura è di Francesca Archibugi e Paolo Virzì - VIDEO
  • ©Kikapress.com
    L'accoglienza all'anteprima per la stampa è stata trionfale, con applausi anche durante la proiezione - VIDEO
  • ©Kikapress.com
    Al centro del film la storia di due 'matte' che si trovano in una casa-ricovero, dalla quale, prese da euforia e senza troppa consapevolezza, scappano, andando per la Toscana per riannodare i fili dei rispettivi mali - VIDEO
  • ©Kikapress.com
    "I personaggi femminili - ha detto Paolo Virzì - mi interessano da sempre e riempiono i miei film, è una materia narrativa formidabile, specie se c'è da raccontare donne non virtuose, escluse, 'sbagliate" - VIDEO
  • ©Kikapress.com
    "Queste mie due donne le ho amate moltissimo, sono una grande coppia comica, buffa e struggente, erano bellissime da inquadrare e soprattutto riportavano a quella che per me è la lezione del film: non c'è miglior terapia dell'amore" ha aggiunto il regista
  • ©Kikapress.com
    Il film arriverà in sala il 17 maggio, dopo la premiere mondiale del 14 a Cannes dove è in concorso nella 'Quinzane'
  • ©Kikapress.com
    Micaela Ramazzotti è moglie del regista Paolo Virzì e madre dei suoi due figli