Sony World Photography Awards, 28 fotografi italiani tra i finalisti

Sono state annunciate a Londra le short-lists dell’edizione 2016 del prestigioso premio che sarà consegnato ad aprile. Tra i nomi in lizza nelle tre categorie (professional, open, youth) ce ne sono tanti provenienti dall’Italia, con scatti che spaziano dalle guerre alla natura, dai ritratti alla street life. FOTOGALLERY

  • Annunciate a Londra le shortlist dei finalisti all’edizione 2016 del Sony World Photography Awards, uno dei più prestigiosi premi fotografici del mondo. Sono ben 28 gli italiani in nomination nelle tre grandi categorie (professional, open, youth). Ecco una carrellata dei finalisti provenienti dall’Italia. Nella prima categoria, sezione Current Affairs c’è Alessandro Penso (Lesbos © Alessandro Penso, Italy, Shortlist, Professional, Current Affairs, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • Il concorso gratuito premia i migliori scatti da tutto il mondo. I vincitori verranno proclamati il 21 aprile a Londra (Celebrazione della vittoria di YPG e YPJ contro ISIS a Tel Abyad. Kobane, Enemy at the gate © Gabriele Micalizzi, Italy, Shortlist, Professional , Current Affairs, 2016 Sony World Photography Awards) - Andy Rocchelli e i fotoreporter di Cesura in mostra. FOTO
  • Ciascuno dei 28 fotografi italiani in finale potrà vincere nella propria categoria e ambire al titolo di fotografo dell’anno (Bekaa Valley, Lebanon. Un momento di svago tra donne. Hawsh el Harimi - Place of women © Laura Aggio Caldon, Italy, Shortlist, Professional , Contemporary Issues, 2016 Sony World Photography Awards /Phovea Photo Agency Switzerland) - Il migrante con il bambino vince il World Press Photo. Le immagini
  • Rispetto alla scorsa edizione, le opere provenienti dall'Italia sono aumentate del 129%. Il nostro Paese è il secondo per numero di fotografie candidate (Roma, the unattended guests © Valerio Bispuri, Italy, Shortlist, Professional , Candid, 2016 Sony World Photography Awards) - One Photo for Every One, foto in mostra contro la mortalità infantile
  • Gli scatti spaziano dall’attualità all’arte, dalle foto di animali ai ritratti (Picasso’s Women © Cristina Vatielli, Italy, Shortlist, Professional , Staged, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • I lavori dei fotografi finalisti saranno esposti a Londra dal 22 aprile all'8 maggio e faranno parte dell'edizione annuale del catalogo dedicato al concorso (Vulnerability, Tokyo © Jean-Marc Caimi, Italy, Shortlist, Professional Daily Life, 2016 Sony World Photography Awards/ Redux Pictures) - Sony World Photography Awards, ecco i finalisti del 2015
  • L’edizione 2016 ha visto il record di iscrizioni: ben 230mila immagini inviate (Un rifugiato in un centro di accoglienza in Italia. One light. A personal investigation about immigration in Italy © Francesco Fratto, Italy, Shortlist, Professional People, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori del 2015
  • Le iscrizioni sono arrivate da 186 diversi Paesi del mondo, record anche questo nella storia del premio (Loretta, 49, impiegata in una serra per fragole fotografata alla Elefantentreffen, un rally per motociclette nella foresta bavarese © Alessandro D'Angelo, Italy, Shortlist, Professional People, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • Da quando il premio è stato istituito, nel 2007, sono oltre un milione le fotografie inviate e iscritte al concorso (Miami Beach. Una showgirl, durante la sua performance a Ocean Drive. Way-Out Miami © Giancarlo Ceraudo, Italy, Shortlist, Professional , Candid, 2016 Sony World Photography Awards) - Il migrante con il bambino vince il World Press Photo. Le immagini
  • I vincitori saranno proclamati il 21 aprile mentre dal giorno seguente all’8 maggio le immagini finaliste saranno esposte alla Somerset House di Londra (Giovani dormono in un cafè nell’Hongdae district, Seoul. Made in Korea © Filippo Venturi, Italy, Shortlist, Professional People, 2016 Sony World Photography Awards) - Urban Photographer of the Year 2015, gli scatti vincitori
  • Il premio è organizzato dalla World Photography Organisation (Daana, 16, una ospite del Kongelai rescue centre. Quando aveva 6 anni è scappata da casa per sfuggire alla mutilazione genitale. Sua madre l’ha aiutata a scappare ma ora la ragazza non può tornare nella sua comunità natale perché è considerata impura. UNCUT Pokot / Kenya. Women's alliances against Female Genital Mutilation © Simona Ghizzoni, Italy, Shortlist, Professional , Contemporary Issues, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award, ecco i vincitori del 2015
  • Questa edizione del premio vede 270 finalisti da 60 diversi Paesi (Joy for all ages © Andrea Rossato, Italy, Shortlist, Professional , Candid, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • Tra i fotografi italiani in finale anche Marcello Bonfanti che ha ritratto i sopravvissuti a Ebola (Monjama Moussa, 25, madre di 4 figli. Curata da Emergency è tornata a casa ma è stata rifiutata dalla famiglia che ha considerato la malattia come un segno di possessione demoniaca. Ora lavora come inserviente all’ospedale Emergency di Goderich. Ebola Survivors © Marcello Bonfanti, Italy, Shortlist, Professional , Portraiture, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, ecco i finalisti del 2015
  • In finale anche un lavoro di Francesco Amorosino sulla raccolta stagionale dei pomodori nei campi nel Sud Italia che vede coinvolti migliaia di migranti (Migrant tomatoes © Francesco Amorosino, Italy, Shortlist, Professional , Still Life, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, ecco le foto finaliste del 2013
  • L’edizione del 2016 del premio ha visto una sostanziale crescita soprattutto nella categoria Professional, con le iscrizioni aumentate del 45% rispetto all’anno precedente (Surgical instruments © Daniele Robotti, Italy, Shortlist, Professional , Still Life, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori del 2015
  • Nel suo progetto, Alberto Alicata ha tracciato una storia della fotografia, ricreando scatti famosi utilizzando come protagonista un simbolo della cultura occidentale: la Barbie (Iconic B © Alberto Alicata, Italy, Shortlist, Professional , Staged, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award, ecco i vincitori del 2015
  • Andrea e Magda Micelli hanno fotografato la crisi del turismo nel Sinai dopo l’attentato al volo di linea russo lo scorso 31 ottobre. Proprio i russi sono la fetta più grande dei visitatori della regione (Sinai Park © Andrea and Magda Micelli, Italy, Shortlist, Professional , Current Affairs, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • Passando alla categoria Open, riservata ai singoli scatti fotografici sono pervenute 95.541 immagini (© Valter Bernardeschi, Italy, Shortlist, Open Nature and Wildlife, 2016 Sony World Photography Awards) - Orsi e pipistrelli, ecco le foto del premio ZSL Animal Photography
  • Nelle varie categorie sono molti coloro che hanno già trionfato o sono arrivati in finale anche in passate edizioni. Tra loro nomi come Christian Aslund, Ed Kashi, David Chancellor, Espen Rasmussen, Jonathan Carvajal, Julia Fullerton-Batten (Stokksnes Night © Maurizio Casula, Italy, Shortlist, Open Panoramic, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, ecco i finalisti del 2015
  • Uno scatto di Michele Liberti, realizzato a Napoli è in finale nella categoria People (© Michele Liberti, Italy, Shortlist, Open People, 2016 Sony World Photography Awards) - Da Amburgo a Palermo, in mostra la fotografia di strada
  • Il vincitore della categoria Professional vince 25mila dollari e L’Iris d’Or / Photographer of the Year (Selfie Nero Lake. Brenta, vicino Madonna di Campiglio in Trentino © Stefano Guerrini, Italy, Shortlist, Open, Panoramic, 2016 Sony World Photography Awards) - Wildlife Photographer of the Year 2015, le foto vincitrici
  • I vincitori delle categorie Youth e Open riceve invece un premio di 5mila dollari (Blue Moon. The rhinoceros beetle © Simona Tedesco, Italy, Shortlist, Open, Nature and Wildlife, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori del 2015
  • Cuccioli di pinguini in Argentina stanno morendo come diretta conseguenza del cambiamento climatico. La foto mostra la colonia di Magellan Penguins nella penisola di Punta Tombo (© Christian Massari, Italy, Shortlist, Open, Nature and Wildlife, 2016 Sony World Photography Awards) - Orsi e pipistrelli, ecco le foto del premio ZSL Animal Photography
  • Tutti i vincitori saranno annunciati il 21 aprile nel corso della cerimonia di gala del Sony World Photography Awards a Londra (The light keeper. Underwater photography © Salvo Bombara, Italy, Shortlist, Open Enhanced, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, ecco i finalisti del 2015
  • Ancora un italiano tra i finalisti della categoria Open (Sometimes you need to be brave © Luca Laghetti, Italy, Shortlist, Open Enhanced, 2016 Sony World Photography Awards) - Wildlife Photographer of the Year 2015, le foto vincitrici
  • Due giovanissimi italiani anche nella categoria Youth, riservata agli under-19. Il primo è Giorgio Granata con questo scatto intitolato Fortuna (Tides -Phaeleh. Breathtaking © Giorgio Granata, Italy, Shortlisted, Youth Competition, Environment, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Award 2016, le prime immagini in concorso
  • L’altro italiano in finale tra le oltre 7mila foto inviate nella categoria Youth è Anais Stupka (Mount Kazbek in frame, Georgia © Anais Stupka, Italy, Shortlisted, Youth Competition, Culture, 2016 Sony World Photography Awards) - Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori del 2015