Da Amburgo a Palermo, in mostra la fotografia di strada

Il museo capitolino in Trastevere ospita fino al 3 aprile un'esposizione dedicata alla street photography e organizzata dal Goethe-Institut. Dieci autori italiani e tedeschi hanno immortalato coi loro scatti la poesia e l'ironia nelle scene di vita quotidiana in diverse città

  • Michele Liberti ha immortalato attimi irripetibili per le strade di Napoli e ha spiegato: “I fotografi street devono imparare a guardare quello che ci circonda per poi dargli nuova vita. Devono essere come dei cacciatori che stanno lì fermi, in cerca della loro preda” (progetto Via! - Neapel/Napoli © Michele Liberti) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma
  • La fotografia di strada è protagonista di una mostra ospitata al museo di Roma in Trastevere fino al 3 aprile, intitolata “Via! - Fotografia di strada da Amburgo a Palermo” - (progetto Via! - Palermo © Giorgio Scalici) - Vivian Maier Street Photographer, la prima mostra italiana
  • Fra i fotografi di “Via!“ vi sono cinque rappresentanti dalla Germania e altrettanti dall’Italia, che da anni si dedicano attivamente alla fotografia di strada - Fotografia di strada da Amburgo a Palermo” (progetto Via! - Roma © Stefano Mirabella) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma
  • Il progetto, organizzato dal Goethe-Institut, raccoglie gli scatti di dieci fotografi, italiani e tedeschi, che hanno raccontato per immagini scene di vita quotidiana nelle città d’Italia e Germania (progetto Via! - München © Fabian Schreyer) - Il blog del progetto con tutte le immagini
  • La mostra è curata da Christina Hasenau. “Via! - Fotografia di strada da Amburgo a Palermo” ha stabilito un dialogo diretto tra una serie di città europee grazie all’apporto creativo di dieci artisti (progetto Via! - Cervia © Mary Cimetta) - Arte e fotografia, le grandi mostre in arrivo nel 2016
  • La mostra, visitabile a Roma fino al 3 aprile al Museo di Roma in Trastevere, è un progetto fotografico incentrato sull’ambiente urbano, letto attraverso l’obiettivo (progetto Via! © Michael “Monty” May) - "Cartier-Bresson e gli altri", i grandi fotografi raccontano l’Italia
  • Gli autori hanno ritratto il proprio contesto metropolitano seguendo i cardini della fotografia di strada, stabiliti da grandi maestri del genere come Henri Cartier-Bresson, Elliot Erwitt e Robert Frank (progetto Via! © Siegfried Hansen) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma
  • Le immagini in mostra sono state scattate da Amburgo a Palermo, passando per tante altre città italiane e tedesche come Berlino, Napoli, Roma, Augusta e Bologna (progetto Via! - Neapel/Napoli © Michele Liberti) - Il blog del progetto con tutte le immagini
  • La mostra, nata su iniziativa del Goethe-Institut, è allestita al Museo di Roma in Trastevere. Un anno di attimi fuggenti colti dallo sguardo, talvolta ironico ma sempre benevolo, di dieci fotografi italiani e tedeschi nelle città dei due Paesi (progetto Via! - Berlin © Fabian Schreyer) - “Ieri Oggi Milano”, scatti d’autore per la città che cambia
  • Tra i fotografi italiani in mostra ci sono Umberto Verdoliva, Michele Liberti e Giorgio Scalici (progetto Via! - Roma © Stefano Mirabella) - Izis Bidermanas, il poeta delle immagini in mostra a Milano
  • La mostra spazia dai dettagli architettonici ai personaggi ritratti in situazioni spesso involontariamente comiche o paradossali (progetto Via! - Venedig/Venezia © Umberto Verdoliva) - Giulio Obici, il flaneur detective in mostra a Venezia
  • L’esposizione romana ospita 52 immagini che immortalano la vita quotidiana delle città italiane e tedesche, da Palermo ad Amburgo (progetto Via! © Michael “Monty” May) - "Il Gioco", le fotografie di Pepi Merisio in mostra ad Aosta
  • Le immagini sono state realizzate da dieci fotografi, cinque in Italia e cinque in Germania, che a partire dalla tarda estate del 2014 hanno viaggiato da una città all’altra dei rispettivi Paesi (progetto Via! - Lucca © Mary Cimetta) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma
  • L’idea del progetto è del fotografo tedesco Fabian Schreyer, uno degli autori in mostra, ed è stata poi promossa dal Goethe-Institut (progetto Via! - Berlin © Fabian Schreyer) - Il blog del progetto con tutte le immagini
  • I partecipanti sul fronte tedesco sono: l’artefice del progetto Fabian Schreyer (collettivo: “The Street Collective“) da Augsburg, il membro “In-Public“ Siegfried Hansen da Amburgo, il fotografo berlinese Guido Steenkamp, l’olandese Marga van den Meydenberg residente a Berlino e il membro di „Observe“ Michael “Monty” May (Iserlohn) (progetto Via! - Ravenna © Mary Cimetta) - "Uno sguardo dall’alto" sulle città: la mostra a Roma
  • L’Italia è rappresentata da nord a sud con Umberto Verdoliva (collettivi “Street Photographers”, “SPontanea”) da Treviso, Mary Cimetta da Bologna (collettivo: “SPontanea”), Stefano Mirabella (Roma), Michele Liberti (Napoli) e infine Giorgio Scalici da Palermo (progetto Via! - Berlin © Marga van den Meydenberg) - "Love", scatti d'amore in mostra a Berlino. FOTO
  • Le cinquantadue fotografie esposte sono state tutte scattate in spazi pubblici, dalle strade ai luna park fino ai musei (progetto Via! - Berlin © Guido Steenkamp) - "Ascolto il tuo cuore, città". Basilico in mostra a Milano: LE FOTO
  • Il genere della “fotografia di strada”, ha spiegato Fabian Schreyer, “si è andato definendo anche grazie ai lavori di Henri Cartier-Bresson, Elliot Erwitt, Robert Frank o Alex Webb, e vive della spontaneità dell’attimo fuggente” (progetto Via! - Lucca © Mary Cimetta) - Il blog del progetto con tutte le immagini
  • Su Youtube è disponibile un video di 21 minuti sulla mostra e con interviste ai dieci fotografi (progetto Via! - Hamburg © Siegfried Hansen) - VIA! Fotografia di strada da Amburgo a Palermo - I FOTOGRAFI (il video)
  • Gli scatti sono stati effettuati nel corso delle quattro stagioni e mettono in evidenza le diversità geografiche e climatiche dei vari territori (progetto Via! - Venice © Fabian Schreyer) - "Cartier-Bresson e gli altri", i grandi fotografi raccontano l’Italia
  • Lo studio comprendente 52 fotografie è stato presentato al pubblico di entrambe le nazioni all’interno di una mostra itinerante (progetto Via! - Berlin © Marga van den Meydenberg) - "Il Gioco", le fotografie di Pepi Merisio in mostra ad Aosta
  • Il progetto, ideato dal Goethe-Institut, ha impiegato 52 settimane di lavoro, 10 prospettive diverse e 2 nazioni come location (progetto Via! - Roma © Stefano Mirabella) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma
  • La mostra è una vetrina unica per scoprire la quotidianità italo-germanica negli sguardi di dieci diversi fotografi (progetto Via! - Iserlohn © Michael May) - Izis Bidermanas, il poeta delle immagini in mostra a Milano
  • Nell’ambito di “Via!“, cinque fotografi di strada dall’Italia e altrettanti originari della Germania, hanno scandagliato la vita quotidiana della loro patria per un anno e presentano le loro proposte all'interno dell’omonimo blog (progetto Via! - Lerici © Umberto Verdoliva) - Il blog del progetto con tutte le immagini
  • Il progetto, realizzato con il sostegno del Goethe-Institut Italien, vuol mettere a fuoco l’operato e la mentalità delle persone residenti nelle rispettive regioni (progetto Via! - Berlin © Fabian Schreyer) - "Uno sguardo dall’alto" sulle città: la mostra a Roma
  • All’interno di questa mostra di opere provenienti dai due Paesi, le fotografie spontanee – tutte scattate negli spazi pubblici - rispecchiano le atmosfere delle realtà culturali e sociali che si manifestano fra Amburgo e Palermo (progetto Via! - Neapel/Napoli © Michele Liberti) - Vivian Maier Street Photographer, la prima mostra italiana
  • La mostra “Via! - Fotografia di strada da Amburgo a Palermo” è visitabile fino al 3 aprile al museo di Roma in Trastevere (progetto Via! © Stefano Mirabella) - Tutte le strade della fotografia portano a Roma