Golden Globe, trionfano The Revenant e Morricone. FOTO

Il film di Iñárritu si è aggiudicato tre statuette, tra cui quella a Leonardo Di Caprio come miglior attore, nella cerimonia dei prestigiosi premi cinematografici e televisivi. Quentin Tarantino ha ritirato il riconoscimento al compositore italiano per la colonna sonora di “The Hateful Eight” dicendo: “Per me è come Mozart o Beethoven”. Tra le serie spiccano i successi di “Mozart in the jungle” e Lady Gaga

  • Beverly Hills ha ospitato l’edizione numero 73 dei Golden Globe, prestigiosi premi cinematografici e televisivi. La cerimonia ha visto il trionfo dei film “The Revenant” e “The Martian”, oltre alla vittoria di Ennio Morricone per la colonna sonora di “The Hateful Eight” di Tarantino -
    Beverly Hills ha ospitato l’edizione numero 73 dei Golden Globe, prestigiosi premi cinematografici e televisivi. La cerimonia ha visto il trionfo dei film “The Revenant” e “The Martian”, oltre alla vittoria di Ennio Morricone per la colonna sonora di “The Hateful Eight” di Tarantino - I vincitori del 2015
  • “The Revenant” ha fatto la parte del leone con tre premi. Miglior film drammatico, miglior regia a Alejandro Gonzalez Iñárritu e miglior attore protagonista a Leonardo Di Caprio. Grande sconfitto di questa edizione è “Carol”, dato come favorito in molte categorie e rimasto a bocca asciutta -
    “The Revenant” ha fatto la parte del leone con tre premi. Miglior film drammatico, miglior regia a Alejandro Gonzalez Iñárritu e miglior attore protagonista a Leonardo Di Caprio. Grande sconfitto di questa edizione è “Carol”, dato come favorito in molte categorie e rimasto a bocca asciutta - "The Revenant", Leonardo DiCaprio cacciatore per Iñárritu
  • La felicità del regista Alejandro González Iñárritu, già trionfatore l'anno scorso agli Oscar con "Birdman". Per lui Golden Globe alla miglior regia per "The Revenant" -
    ©Getty Images
    La felicità del regista Alejandro González Iñárritu, già trionfatore l'anno scorso agli Oscar con "Birdman". Per lui Golden Globe alla miglior regia per "The Revenant" - Il trionfo di Inarritu agli Oscar
  • Leonardo Di Caprio si è aggiudicato la statuetta come miglior attore in un film drammatico per la sua interpretazione in “The Revenant”. Una vittoria che lo candida come favorito per quell’Oscar che finora gli è sempre sfuggito -
    ©Getty Images
    Leonardo Di Caprio si è aggiudicato la statuetta come miglior attore in un film drammatico per la sua interpretazione in “The Revenant”. Una vittoria che lo candida come favorito per quell’Oscar che finora gli è sempre sfuggito - DiCaprio, i 40 anni del ragazzino diventato attore. FOTO
  • Trionfa anche l’Italia ai Golden Globe. Ennio Morricone ha vinto il premio per la miglior colonna sonora, per le sue musiche del film 'The Hateful Eight' di Quentin Tarantino. Il regista ha ritirato il premio al posto del compositore dicendo: “Lui è il mio compositore preferito, è come Mozart o Beethoven" -
    ©Getty Images
    Trionfa anche l’Italia ai Golden Globe. Ennio Morricone ha vinto il premio per la miglior colonna sonora, per le sue musiche del film 'The Hateful Eight' di Quentin Tarantino. Il regista ha ritirato il premio al posto del compositore dicendo: “Lui è il mio compositore preferito, è come Mozart o Beethoven" - Golden Globe, l'Italia c'è con Morricone e Sorrentino
  • L’altro vincitore della serata è “The Martian” di Ridely Scott che si è aggiudicato il premio nella categoria miglior film commedia o musicale -
    ©Getty Images
    L’altro vincitore della serata è “The Martian” di Ridely Scott che si è aggiudicato il premio nella categoria miglior film commedia o musicale - La cerimonia del 2015
  • La pellicola di Ridley Scott ha portato a casa anche il premio per il miglior attore in film commedia o musicale grazie all’interpretazione di Matt Damon. Sconfitti i colleghi Christian Bale, Steve Carell, Al Pacino e Mark Ruffalo -
    ©Getty Images
    La pellicola di Ridley Scott ha portato a casa anche il premio per il miglior attore in film commedia o musicale grazie all’interpretazione di Matt Damon. Sconfitti i colleghi Christian Bale, Steve Carell, Al Pacino e Mark Ruffalo - Supereroi, grandi saghe e cartoni animati: i film più attesi del 2016
  • La prima grande sorpresa della serata è stata la doppia sconfitta di Cate Blachett e Rooney Mara, co-protagoniste del film “Carol” ed entrambe in nomination per il premio di miglior attrice in un film drammatico. Il riconoscimento è invece andato a Brie Larson per la sua interpretazione in “Room” -
    ©Getty Images
    La prima grande sorpresa della serata è stata la doppia sconfitta di Cate Blachett e Rooney Mara, co-protagoniste del film “Carol” ed entrambe in nomination per il premio di miglior attrice in un film drammatico. Il riconoscimento è invece andato a Brie Larson per la sua interpretazione in “Room” - I candidati ai Golden Globe
  • Non sbaglia un colpo Jennifer Lawrence. La giovane attrice americana si aggiudica il sue terzo Golden Globe nella categoria miglior attrice in un film commedia o musicale per il suo ruolo in “Joy” -
    ©Getty Images
    Non sbaglia un colpo Jennifer Lawrence. La giovane attrice americana si aggiudica il sue terzo Golden Globe nella categoria miglior attrice in un film commedia o musicale per il suo ruolo in “Joy” - Jennifer Lawrence: è lei l'attrice più pagata secondo Forbes
  • Miglior attrice non protagonista è Kate Winslet per l’interpretazione in “Steve Jobs”. Sconfitta Jane Fonda che poteva portare un premio al film “Youth” di Paolo Sorrentino -
    ©Getty Images
    Miglior attrice non protagonista è Kate Winslet per l’interpretazione in “Steve Jobs”. Sconfitta Jane Fonda che poteva portare un premio al film “Youth” di Paolo Sorrentino - Supereroi, grandi saghe e cartoni animati: i film più attesi del 2016
  • Sylvester Stallone si è aggiudicato il premio come miglior attore non protagonista per la sua parte in “Creed - Nato per combattere” -
    ©Getty Images
    Sylvester Stallone si è aggiudicato il premio come miglior attore non protagonista per la sua parte in “Creed - Nato per combattere” - "Creed", Stallone torna sul ring e cerca l'Oscar. LA CLIP
  • Miglior film d’animazione è stato premiato “Inside Out” -
    ©Getty Images
    Miglior film d’animazione è stato premiato “Inside Out” - Inside Out, nei cinema il nuovo film Pixar. FOTO
  • Il miglior film straniero è “Il figlio di Saul” del regista ungherese Laszlo Nemes, che qui ritira il premio sul palco -
    ©Getty Images
    Il miglior film straniero è “Il figlio di Saul” del regista ungherese Laszlo Nemes, che qui ritira il premio sul palco - Golden Globe, tutti i vincitori del 2015. FOTO
  • Aaron Sorkin ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura grazie al suo lavoro nel film “Steve Jobs” -
    ©Getty Images
    Aaron Sorkin ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura grazie al suo lavoro nel film “Steve Jobs” - Le candidature dei Golden Globe
  • Sam Smith e Jimmy Napes portano a casa la statuetta per la miglior canzone originale. Si tratta di “Writing’s on the Wall” composta per il film Spectre, ultimo capitolo della saga di James Bond -
    ©Getty Images
    Sam Smith e Jimmy Napes portano a casa la statuetta per la miglior canzone originale. Si tratta di “Writing’s on the Wall” composta per il film Spectre, ultimo capitolo della saga di James Bond - Grammy Awards: trionfano Beck, Sam Smith e Beyoncé. FOTO
  • La cerimonia è stata presentata dal comico inglese Ricky Gervais, giunto alla sua quarta conduzione. Immancabile il suo bicchiere di birra sul palco -
    La cerimonia è stata presentata dal comico inglese Ricky Gervais, giunto alla sua quarta conduzione. Immancabile il suo bicchiere di birra sul palco - Golden Globe, tutti i vincitori del 2015. FOTO
  • “Mozart in the jungle” si è aggiudicato la statuetta per la miglior serie commedia o musicale. La miglior serie drammatica invece è “Mr.Robot” -
    ©Getty Images
    “Mozart in the jungle” si è aggiudicato la statuetta per la miglior serie commedia o musicale. La miglior serie drammatica invece è “Mr.Robot” - Golden Globe, l'Italia c'è con Morricone e Sorrentino
  • Altra statuetta per “Mozart in the jungle”, serie in onda in esclusiva su Sky Atlantic, per l’attore Gael Garcia Bernal. La migliore attrice in una serie commedia è invece Rachel Bloom di “Crazy ex-girlfriend” -
    Altra statuetta per “Mozart in the jungle”, serie in onda in esclusiva su Sky Atlantic, per l’attore Gael Garcia Bernal. La migliore attrice in una serie commedia è invece Rachel Bloom di “Crazy ex-girlfriend” - Mozart In The Jungle: musica per seriofili
  • I migliori attori in una serie drammatica sono invece Taraji P. Henson, attrice di “Empire” (in onda su Fox) e Jon Hamm di “Mad Man” -
    I migliori attori in una serie drammatica sono invece Taraji P. Henson, attrice di “Empire” (in onda su Fox) e Jon Hamm di “Mad Man” - Golden Globe, l'Italia c'è con Morricone e Sorrentino
  • Lady Gaga si è aggiudicata il premio come miglior attrice in una mini serie o film per la tv grazie al suo ruolo in American Horror Story: Hotel, serie trasmessa in esclusiva sui canali Sky. Premiato anche il collega Oscar Isaac per “Show me a hero” -
    Lady Gaga si è aggiudicata il premio come miglior attrice in una mini serie o film per la tv grazie al suo ruolo in American Horror Story: Hotel, serie trasmessa in esclusiva sui canali Sky. Premiato anche il collega Oscar Isaac per “Show me a hero” - Tutti i vincitori del 2015
  • La miglior miniserie o film per la televisione è invece Wolf Hall che ha sconfitto Fargo -
    ©Getty Images
    La miglior miniserie o film per la televisione è invece Wolf Hall che ha sconfitto Fargo - Supereroi, grandi saghe e cartoni animati: i film più attesi del 2016
  • Christian Slater in “Mr.Robot” e Maura Tierney per “The Affair” sono i vincitori delle categorie miglior attore e attrice non protagonisti in serie, mini-serie o film per la tv -
    Christian Slater in “Mr.Robot” e Maura Tierney per “The Affair” sono i vincitori delle categorie miglior attore e attrice non protagonisti in serie, mini-serie o film per la tv - Golden Globe, tutti i vincitori del 2015. FOTO