“Musei in strada”: a Roma l'arte arriva in periferia. FOTO

Fino a metà giugno stazioni e piazze dei quartieri Trullo, Ottavia e Tor Bella Monaca ospitano 15 riproduzioni fotografiche di opere provenienti dal Macro, dalla Galleria d'Arte Moderna e dal Museo di Roma. GUARDA LE IMMAGINII
  • Un'opera esposta nel quartiere romano di Tor Bella Monaca, nell'ambito del progetto “Musei in Strada - L'arte va in città” - Viaggio nel degrado romano
  • Fino a metà giugno stazioni e piazze del Trullo, Ottavia e Tor Bella Monaca ospitano 15 riproduzioni fotografiche di opere d'arte provenienti da celebri musei della capitale - Protesta anti-immigrati a Tor Sapienza
  • Si tratta di riproduzioni di opere presenti al Macro, alla Galleria d'Arte Moderna e al Museo di Roma - Marino contestato a Tor Sapienza
  • Attraverso l'app che porta lo stesso nome dell'iniziativa (scaricabile su Google Play per Android e presto in arrivo anche su iTunes per iPhone) i telefonini diventeranno vere e proprie guide turistiche - L'appello del Papa
  • Due riproduzioni, esposte alla stazione di Ottavia, sono state danneggiate da atti vandalici prima dell'inaugurazione -
  • Un'opera del progetto “Musei in Strada - L'arte va in città” -
  • Un'opera del progetto “Musei in Strada - L'arte va in città” -
  • Un'opera del progetto “Musei in Strada - L'arte va in città” -