Viaggio nel mondo onirico di Escher: la mostra a Roma

Dalla geometria agli oggetti impossibili, dalla natura alle immagini interiori: fino a febbraio al Chiostro del Bramante oltre 150 opere firmate dall'intellettuale olandese amato da matematici e grandi nomi della musica come i Pink Floyd. FOTO
  • Fino al 22 febbraio del 2015 il Chiostro del Bramante ospita la mostra dedicata a Maurits Cornelis Escher. Nella foto: "Vincolo d’unione", Collezione Federico Giudiceandrea All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • La mostra permette di ripercorrere il genio poliedrico dell'artista olandese del ventesimo secolo che tanto ha amato l'Italia. Nella foto: "Pozzanghera", Collezione Federico Giudiceandrea All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company. Le prossime mostre da non perdere
  • "Scarabei", Collezione Federico Giudiceandrea All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • "Giorno e notte", Baarn , M.C. Escher Foundation All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • Una delle opere più note di Escher: "Mano con sfera riflettente". M.C. Escher Foundation All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • "Altro mondo II", Collezione privata All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • "Buccia", Collezione Federico Giudiceandrea All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere
  • "Nastro di Möbius II", Collezione Federico Giudiceandrea All M.C. Escher works © 2014 The M.C. Escher Company Le prossime mostre da non perdere