Nozze Clooney- Alamuddin: niente rito civile a Londra. FOTO

"L'allarme" era partito da alcuni giornali: prima del matrimonio in Italia, la coppia avrebbe ufficializzato l'unione al Chelsea Town Hall con una cerimonia intima. Fan e fotografi si sono appostati davanti all'edificio. Ma il municipio ha smentito
  • La notizia era stata data da alcuni giornali e in molti ci avevano creduto: George Clooney e Amal Alamuddin si sarebbero dovuti sposare oggi, venerdì 12 settembre, con rito civile al Chelsea Town Hall di Londra. La smentita è arrivata dal municipio – George e Amal pronti per le nozze: a Londra le pubblicazioni
  • Fan e fotografi avevano preso d’assalto l’edificio, pronti ad immortalare l’atteso matrimonio. Secondo le notizie che erano circolate, George e Amal (nella foto a Firenze) prima della cerimonia in Italia ne avrebbero fatta una più intima a Londra – Tutte le notizie su George Clooney
  • La smentita è arrivata dal Chelsea Town Hall: “Per quanto riguarda il matrimonio del signor Clooney, abbiamo solo esposto un nulla osta alle nozze, di cui non conosciamo luogo né data. Il matrimonio del signor Clooney non sarà celebrato qui oggi” – Firenze in delirio per Clooney: "Mi sposerò in Italia"
  • Al Chelsea Town Hall (nella foto un’immagine d’archivio) il mese scorso erano state affisse le pubblicazione delle nozze tra Clooney e l’avvocato Alamuddin, facendo diventare ufficiali quelle che fino a quel momento erano solo indiscrezioni – Clooney & Co, i vip che hanno scelto l'Italia per le nozze
  • Il matrimonio in grande da George e Amal si svolgerà in Italia, come ha confessato lui stesso a Firenze durante la raccolta di fondi per l'Andrea Bocelli Foundation. “Non vedo l’ora di diventare tuo marito”, ha detto alla promessa sposa - Firenze in delirio per Clooney: "Mi sposerò in Italia"