Musica: addio a Tommy, l'ultimo dei Ramones

Il batterista dello storico gruppo punk rock americano è morto a 62 anni. A dare la notizia l'account Twitter della band. Gli altri membri della formazione sono già morti tra il 2001 e il 2004. FOTO e VIDEO
  • E' morto oggi a 62 anni Tommy Ramone, l'ultimo sopravvisuto dei Ramones, la band punk statunitense che precorse i tempi. A dare la notizia ufficiale un tweet del gruppo - Il video
  • La band (da sinistra a destra): Johnny Ramone (1948 - 2004) Tommy Ramone (1952 - 2014), Joey Ramone (1951 - 2001) e Dee Dee Ramone (1952 - 2002) - "Imagine", musicisti e concerti leggendari in mostra. FOTO
  • Ramone, all'anagrafe Erdelyi Tamas, si è spento a causa di un cancro al fegato. Nato a Budapest, fu fondatore e batterista della band dal '74 al '78, suonando e coproducendo tre dischi - Closer, le rockstar viste da vicino
  • I Ramones, nati nel 1974 a New York, sono stati uno tra i gruppi più rivoluzionari della storia del rock. Il nome della band era tratto da uno pseudonimo di Paul McCartney e ogni ogni componente lo aveva sostituito al proprio vero cognome - Scatti rock: i grandi fotografi raccontano la musica
  • Pur essendo uscito dal gruppo nel 1978, produsse altri due dischi dei Ramones. Chiamato originariamente come manager della band, si impose ben presto come batterista, sostituendo Joey Ramone, che passò alla voce. Da allora videro la luce i dischi Ramones - My Back Pages, la storia del rock per immagini
  • Nell'ultima fase della sua vita, Tommy Ramone suonava assieme alla sua compagna Claudia Tienan negli Uncle Monk, un duo country e bluegrass che aveva prodotto un album omonimo nel 2006 - Il video
  • Tommy Ramone in una foto del 2009 - Il video