Pupi Avati, ecco i suoi “parenti, amici e altri estranei”

Fino al 14 agosto Bologna ospita una delle più grandi retrospettive dedicate al regista di “Regalo di Natale” e “Il papà di Giovanna”. Oltre 130 foto provenienti dall’album di famiglia e dai set dei film, offrono un ritratto inedito della sua vita