Tokyo, da Star Wars ai robot: un mondo di giocattoli. FOTO

Apre la più importante kermesse giapponese dedicata al mondo dei giochi. Dai costumi per diventare uno Stormtrooper fino agli esperimenti di nanorobotica, un evento che entusiasma visitatori di ogni età. La gallery
  • 12 giugno. Un gruppo di Stormtrooper, i soldati imperiali di Guerre Stellari, attraversa i padiglioni del Tokyo Toy Show, il più importante evento fieristico del Giappone dedicato ai giocattoli - Tutte le notizie dal Giappone
  • Un gruppo di visitatori osserva un modello di Star Destroyer, il Distruttore stellare della flotta imperiale di Star Wars. Creato nel 1964 il Tokyo Toy Show è il più importante evento fieristico dedicato ai giocattoli in Giappone - Tutte le notizie dal Giappone
  • A farla da padrone è ovviamente l'elettronica. Come nel caso QuattroX realizzato dalla Kyosho Corp.'s, un nanorobot volante del diametro di 7 centimetri - Tutte le notizie dal Giappone
  • Il robot Hello! MiP della Tommy Co, i cui spostamenti vengono "guidati" grazie ai movimenti della mano - Tutte le notizie dal Giappone
  • Hello! Zoomer, della Tommy Co, è un cane robot in grado di riconoscere 45 parole inglesi e giapponesi - Tutte le notizie dal Giappone
  • Ma non mancano anche giochi più tradizionali, come questo calcetto da tavolo manovrato manualmente - Tutte le notizie dal Giappone
  • Immancabile, per il Giappone, la presenza dei distributori di Gashapon, i giochi/gadget a forma di palle legati al mondo delle anime e dei manga - Tutte le notizie dal Giappone