Lauryn Hill esce di prigione dopo tre mesi. Foto

La cantante è uscita dal carcere del Connecticut dove si trovava da luglio scorso. L' ex Fugees era stata condannata a pagare circa un milione di dollari per evasione fiscale. Nello stesso giorno è uscito anche il suo nuovo singolo "Consumerism". GALLERY
  • 4 ottobre 2013. La cantante Lauryn Hill è uscita di prigione dopo aver scontato tre mesi di carcere in seguito alla sentenza di condanna per evasione fiscale - Haiti, Wyclef Jean dei Fugees ufficializza la sua candidatura
  • "È stata rilasciata qualche giorno prima sulla base di una serie di fattori tenuti in considerazione dal 'Bureau of Prisons', inclusa la buona condotta" - ha dichiarato l'avvocato della cantante Nathan Hochman al magazine People - È morto Ray Dolby
  • "Da oggi inizierà per lei un periodo di libertà vigilata di un anno con tre mesi di arresti domiciliari contemplati nel corso dello stesso", ha concluso Hochman - Haiti, Wyclef Jean dei Fugees ufficializza la sua candidatura
  • Nel giorno del suo rilascio di galera, è stato pubblicato il nuovo signolo "Consumerism", che anticipa l'album di prossima uscita "Letters from Exile" - Il nuovo singolo "Consumerism"
  • "Letters From Exile (lettere dall'esilio) è materiale scritto da un certo spazio, in un certo posto. Ho sentito il bisogno di discutere il paradigma socio-politico-culturale sottostante così come lo vedevo", ha scritto la canante come presentazione - Il nuovo singolo "Consumerism"
  • L' album "The Miseducation of Lauryn Hill" fu un enorme successo negli anni 90, al punto da farle vincere cinque Grammy Awards nel 1999 - È morto Ray Dolby
  • Insieme a Wyclef Jean e Pras Michel, Lauryn Hill era componente dello storico gruppo hip-hop statunitense "The Fugees" - Haiti, Wyclef Jean dei Fugees ufficializza la sua candidatura