I Rolling Stones tornano a Hyde Park dopo 44 anni. FOTO

Il 5 luglio del 1969 la band tenne uno storico concerto al parco londinese, un tributo a Brian Jones morto solo due giorni prima. Il 6 e il 13 luglio Jagger e compagni suoneranno nuovamente nello stesso luogo. La fotogallery storica
  • Charlie Watts, Mick Taylor, Mick Jagger, Keith Richards e Bill Wyman, i Rolling Stones nel 1969, quando suonarono in uno storico concerto ad Hyde Park, un tributo al loro ex chitarrista Brian Jones morto solo due giorni prima
  • Dopo 44 anni da quella storica data, il 6 e il 13 luglio, gli Stones suoneranno nuovamente a Hyde Park. Saranno due delle poche date europee del loro ultimo tour
  • Il concerto del '69 venne organizzato per presentare ai fan il nuovo chitarrista, Mick Taylor, ma divenne invece un tributo all'ex chitarrista, Brian Jones, morto tragicamente due giorni prima
  • Mick Taylor (al centro della foto), aveva sostituito Brian Jones, uscito dalla band per tensioni con gli altri. Taylor lascerà a sua volta il gruppo nel '74, sostituito da Ron Wood. In occasione del concerto del 2013 Taylor torna sul palco con gli Stones
  • Tra il pubblico anche Marianne Faithfull, all'epoca compagna di Jagger, qui con il figlio Nicholas Dunbar, avuto da una relazione precedente
  • Il concerto del 1969 era un evento gratuito aperto a tutti. Le due date di quest'anno invece, saranno a pagamento
  • Un fan degli Stones passeggia nella Serpentine di Hyde Park prima del concerto del 5 luglio 1969
  • Il pubblico del concerto degli Stones del 1969
  • Il pubblico del concerto degli Stones del 1969
  • Al concerto del 1969 gli Hell's Angels garantirono il servizio d'ordine
  • Gli Hell's Angels soccorrono uno spettatore svenuto
  • Fan al concerto dei Rolling Stones nel 1969