E' morto Ray Manzarek, con Jim Morrison fondò i Doors

Il tastierista della storica band degli anni '60 è deceduto in Germania dove si trovava per motivi di salute. Nel 1965, con l'inconfondibile suono del suo piano, contribuì a creare il tipico sound del gruppo. Aveva 74 anni. GUARDA LA FOTOGALLERY
  • E' morto Ray Manzarek, il tastierista dei Doors, il gruppo di Jim Morrison. Manzarek si trovava in Germania, dove si stata curando per un tumore
  • Nel 1965 l'allore studente di cinema alla Ucla, l'università della California, fondò insieme a Jim Morrison i Doors (Manarek è nella foto l'unico con gli occhiali) -
  • Oltre a Morrison e Manzarek (i due al centro), nei Doors suonavano anche il chitarrista Robby Krieger e il batterista John Densmore -
  • Il suono delle tastiere di Manzarek è però uno degli elementi fondamentali, insieme alla voce di Morrison, delle canzoni dei Doors. Un suono che emerge particolarmente in canzoni come "Break On Through to the Other Side" and "Light My Fire" -
  • Nelle esecuzioni dal vivo e nel primo album fu anche il bassista dei Doors, suonando un Rhodes Piano Bass poggiato sul top piatto dell'organo, suonando il basso con la mano sinistra e l'organo con la destra -
  • Manzarek e il chitarrista dei Doors Robby Krieger alla tomba di Jim Morrison al cimitero parigino di Pere Lachaise -
  • Nei primi anni 2000 Manzarek e Krieger riportarono in tournè i vecchi successi dei Doors. Al posto di Morrison cantava Ian Astbury -
  • Il 22 maggio, Sky Arte HD (canale 130 e 400 di Sky) ricorda il mito del gruppo californiano e l’uomo grazie al quale Jim Morrison decise di fare il cantante, entrando poi nella storia della musica Vai alla Guida Tv
  • Serata Doors di Sky Arte Hd il 22 maggio: alle 21.10 "The Doors - When you’re strange", racconto della “vera storia dei Doors” secondo il fondatore della band appena scomparso, che introduce senza censure ai segreti di un gruppo leggendario. Vai al sito di Sky Arte HD
  • Serata Doors su Sky Arte HD il 22 maggio Vai alla Guida Tv