Genova, in mostra gli scatti newyorkesi di Stanley Kubrick

Si apre il primo maggio a Palazzo Ducale la rassegna con le fotografie realizzate dal regista quando aveva 17 anni. Immagini che catturano la vita quotidiana nella Grande Mela: l'energia della città, la frenesia del lavoro, la solitudine. FOTOGALLERY
  • Stanley Kubrick aveva 17 anni quando, per la rivista americana Look, fece questi scatti - Il sogno americano si mette in mostra
  • Fotografie di vita quotidiana a New York: l'energia della città, la frenesia del lavoro, la solitudine. Tutto rigorosamente in bianco e nero - Scatti rock: i grandi fotografi raccontano la musica
  • Gli scatti appartenenti alla Look Magazine Collection, arrivano ora al Palazzo Ducale di Genova (fino al 25 agosto) per una mostra che è ad un tempo fotografica e cinematografica - Jim Morrison: il mito del re lucertola
  • La mostra, che si apre ufficialmente l'1 maggio, è stata presentata lo scorso anno in prima mondiale ai Musees Royaux des Beaux-Arts de Belgique a Bruxelles, ed è stata prodotta dalla Fondazione Palazzo Ducale e Giunti Arte -
  • La mostra è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione con il Museum of the City of New York, dove sono custoditi oltre ventimila negativi dell'archivio fotografico di Kubrick - La Parigi di Robert Doisneau
  • Nel 1945 ancora non sapeva che nella vita avrebbe fatto il regista. Ma, quando quell'anno cominciò a lavorare per Look, Stanley Kubrick già sapeva di voler guardare il mondo intorno a sé in modo personale - L'eros secondo Helmut Newton
  • Le 160 fotografie proposte al Ducale sono state scattate tra il 1945 e il 1950 - Cosa bolle sul set?