Locarno, Festival del cinema alternativo tra Delon e Cantona

La rassegna svizzera ha assegnato i prestigiosi Pardi d'Oro. Il vincitore dell'edizione numero 65 è il francese "La Fille de Nulle Part" di Jean-Claude Brisseau. Tanti gli ospiti internazionali, tra cui gli italiani Gianni Morandi e Ornella Muti
  • Il Festival del cinema di Locarno, giunto alla 65esima edizione, è da sempre considerato il fratello minore di Venezia e Cannes. Spazio a film indipendenti e alternativi. Molti ospiti internazionali, tra cui Alain Delon. La zampata del Pardo
  • L'ex calciatore Eric Cantona, protagonista del film "Les mouvements du bassin", in cui interpreta un marito che spia la moglie mentre questa si offre a sconosciuti. Locarno celebra Gael Garcia Bernal. FOTO
  • La cantante australiana Kylie Minogue, ospite del Festival, ha presentato la pellicola "Holy motors", nella quale ha recitato. Continenti alla deriva per L’era glaciale
  • Il maestro francese Jean-Claude Brisseau ha vinto il Pardo d'Oro con il suo "La Fille de Nulle Part", giudicato il miglior film della rassegna. La zampata del Pardo
  • L'unico italiano in gara era "Padroni di casa" di Gabbriellini. Tra gli interpreti Elio Germano e Valerio Mastrandrea. Il film segna il ritorno da attore di Gianni Morandi dopo 40 anni. Cinema, nel 2012 chi saranno gli italiani da Festival?
  • La risicata pattuglia italiana in questa 65esima edizione del Festival è stata rappresentata da Ornella Muti, diva molto amata all'estero. Locarno celebra Gael Garcia Bernal. FOTO
  • Locarno ha celebrato il cinema italiano del passato con omaggi a Renato Pozzetto e Dino Risi di cui sono stati proposti alcuni corti inediti ritrovati dalla Veneranda Fabbrica del Duomo. Cinema, nel 2012 chi saranno gli italiani da Festival?