Come è cambiata la musica negli ultimi 10 anni

  • E' il 1999 quando un software chiamato Napster diffonde una nuova idea: è possibile avere a portata di mouse qualsiasi canzone sia mai stata pubblicata e, in alcuni casi, anche quelle non ancora nei negozi. Gratis - Foto di KrAzY KorY da Flickr.com
  • Dopo una lunga battaglia legale Napster verrà trasformato prima in un sito a a pagamento e poi sarà acquistato adl colosso Bertelsmann per 85 milioni di dollari
  • Così si presentava WinMx, uno dei software più utilizzati per scaricare mp3 una volta finita l'era di Napster - Foto di stevewouldsay da Flickr
  • Per molti anni Emule rimane il software peer to peer più utilizzato dagli utenti
  • Nel 2001 la Apple lancia la prima versione dell'iPod
  • Insieme all'iPod viene lanciato anche lo store di iTunes. Ogni canzone in formato mp3 viene venduta a 0,99 dollari
  • Anche Microsoft tenta di lanciarsi nel mercato dei lettori mp3 con Zune
  • Spotify (non disponibile ancora in Italia) permette di ascoltare gratuitamente in streaming migliaia di brani