Giù il sipario: l'arte si ferma per un giorno

Ettore Scola, Mimmo Calopresti, Paolo Sorrentino, Ennio Fantastichini: tanti i nomi illustri del cinema e del teatro che hanno partecipato alle numerose manifestazioni si protesta contro i tagli al settore previsti dalla Finanziaria: LA GALLERY
  • Da sinistra: lo scenografo Giorgio Allorio, l'attore Mimmo Calopresti e il regista Paolo Sorrentino durante la manifestazione al cinema Adriano di Roma
  • 22 novembre 2010, un momento della manifestazione al cinema Adriano di Roma per lo sciopero nazionale dei lavoratori dello spettacolo, indetto contro i tagli al settore decisi dalla finanziaria del governo Berlusconi - Il video
  • Il corteo dei lavoratori della cultura e dello spettacolo davanti alla sede Rai a Torino - Bondi: "Comprendo i motivi della protesta"
  • La protesta dei lavoratori del Teatro Regio di Torino
  • Il mondo dell'arte scende in piazza contro i tagli al settore previsti nella Finanziaria: nella foto un momento del corteo a Torino
  • La manifestazione a Torino
  • Il corteo dei lavoratori della cultura e dello spettacolo davanti alla sede Rai a Torino
  • Il cinema Barberini, nel centro di Roma, aderisce allo sciopero proclamato dai sindacati contro i tagli al settore
  • Il Teatro Piccolo Eliseo, a Roma, chiuso per lo sciopero nazionale dei lavoratori dello spettacolo
  • Il Teatro Piccolo Eliseo, a Roma, chiuso per lo sciopero nazionale dei lavoratori dello spettacolo
  • L'attore Massimo Ghini insieme a una comparsa durante la manifestazione al cinema Adriano di Roma
  • Mimmo Calopresti durante la manifestazione al cinema Adriano di Roma
  • Ennio Fantastichini durante la manifestazione al cinema Adriano di Roma
  • Un momento della manifestazione al cinema Adriano di Roma
  • Tutto esaurito al cinema Adriano per la manifestazione di protesta contro i tagli al mondo dello spettacolo
  • Tutto esaurito al cinema Adriano per la manifestazione di protesta contro i tagli al mondo dello spettacolo
  • Il regista Ettore Scola partecipa alla manifestazione al cinema Adriano (Roma)
  • Tutto esaurito al cinema Adriano per la manifestazione di protesta contro i tagli al mondo dello spettacolo