Fotogallery 15 dicembre 2017

Twin Peaks? E’ il meglio del 2017 secondo i Cahiers du Cinema

  • I puristi del genere storcono il naso: una serie tv può finire in vetta alla classifica dei 10 film migliori dell’anno? Sì, secondo la rivista francese Cahiers du Cinema, che piazza Twin Peaks – Il ritorno in prima posizione. D’altronde, seppur destinata al piccolo schermo, la serie è stata concepita come un unico film lungo 18 ore – Twin Peaks – Il ritorno, LO SPECIALE

     

  • Commedia storico musicale quella che tallona “Twin Peaks – Il ritorno”: in seconda posizione troviamo Jeannette. Il film diretto da Bruno Dumont narra la vita di Giovanna d’Arco dall’infanzia alla morte sul rogo – Cahiers du Cinema, la top 10 del 2017
  • Un piccolo paesino del Montana e quattro donne, insoddisfatte della loro vita, che provano a vedere il mondo da una prospettiva differente. “Certaines femmes” di Kelly Reichardt occupa il terzo gradino del podio della top ten –

    Golden Globe 2018, tutti gli italiani in lizza

  • Due candidature al Golden Globe per “Scappa - Get Out”, in quarta posizione. A metà fra un horror e un thriller, il film segna l’esordio di Jordan Peele dietro alla macchina da presa - I migliori film del 2017
  • Erroneamente al centro di un triangolo amoroso, Areum è la protagonista del film sudcoreano “The Day After” diretto da Sang-soo Hong, che guadagna la quinta posizione della top ten – I film più attesi del 2018
  • Pulsioni, sensi di colpa, gelosie, vendette. È tutto ciò che il regista Philippe Garrel porta sullo schermo attraverso “L’Amant d’un jour”, film che narra il rapporto fra un padre (e la giovanissima compagna) e una figlia 23enne alle prese con un amore naufragato. In sesta posizione –

    Cahiers du Cinema, la top 10 del 2017

     

  • Cast d’eccezione per “Good Time”, film diretto dai fratelli Benny e Josh Safdie, con protagonisti Robert Pattinson, Benny Safdie, Barkhad Abdi e Jennifer Jason Leigh. Cahiers du Cinema lo segnala in settima posizione fra i film migliori del 2017 –

    Golden Globe 2018, tutti gli italiani in lizza

  • Ottavo posto per “Split” di M. Night Shyamalan. Ad interpretare la pellicola ispirata alla figura di Billy Milligan, criminale statunitense affetto da disturbo dissociativo dell'identità, è l’attore James McAvoy –

    Cahiers du Cinema, la top 10 del 2017

     

  • Il regista Pablo Larraín porta la First lady Jacqueline Kennedy, interpretata da Natalie Portman, sul grande schermo con il film biografico “Jackie” (9), nominato per tre premi Oscar per la Miglior colonna sonora, i Migliori costumi e per la Miglior attrice protagonista –

    I film più attesi del 2018

     

  • È diretto dal tre volte premio Oscar Ang Lee il film che chiude la top 10 di Cahiers du Cinema: “Billy Lynn – Un Giorno Da Eroe”, interpretato dall’esordiente Joe Alwyn, porta in scena la vita e i tormenti di un soldato eroe in missione in Iraq -

    Cahiers du Cinema, la top 10 del 2017

     

/

La bibbia francese dei cinefili ha messo in ordine i titoli migliori dell’anno e nella sua top ten include la celebre serie televisiva, tornata sugli schermi con la terza stagione dopo 25 anni. Seguono Jackie, Split e altre pellicole note. GUARDA LE IMMAGINI