I primitivi: un'anteprima "preistorica" su Sky Cinema Family

Inserire immagine
© Lucky Red

Dall'8 febbraio, grazie a Lucky Redm arrivano nelle sale cinematografiche i cavernicoli più simpatici di sempre: I Primitivi , l'ultima fatica della Aardman, film diretto dal Premio Oscar Nick Park, già creatore di alcuni capolavori com Wallace and Gromit,  Galline in fuga e Shaun Vita da pecora.  In occasione dell'uscita del film, Sky Cinema Family manderà in onda qualche minuto in anteprima del film. Appuntamento mercoledì 7 febbraio alle 20.50.

Al cinema è tempo di tornare alle nostre origini, all'età della pietra. Sarà un viaggio emozionante da fare insieme a I Primitivi, i protagonisti del film di animazione che arriverà nelle sale cinematografiche l'8 febbraio e del quale potremo gustarci una anteprima mercoledì 7 febbraio alle ore 20.50 su Sky Cinema Family.

Siamo all'origine dei tempi, la vita del cavernicolo Dag (la voce è quella di Riccardo Scamarcio) scorre tranquilla tra mammut, creature preistoriche e natura non ancora invasa e cambiata dall'uomo. Dag è il guerriero più audace ma anche più incapace della sua tribù. Armato di buoni propositi e di una lancia spuntata, si prepara a una nuova sfida, dove può mostrare il suo valore. Il malefico signore del Bronzo Lord Nooth (Salvatore Esposito) vuole porre fine all'Età della Pietra. Sono in tanti che vogliono dominare il pianeta e la voglia di predomino prende la forma di un gioco, sconosciuto per i primitivi ma non per i loro nemici, già maestri a Dribblo (Alessandro Florenzi). Contro ogni probabilità di vittoria e contro il parere del saggio Barbo (Corrado Guzzanti), Dag insegnerà a Grullo (Greg), Gordo (Chef Rubio) e agli altri cavernicoli come giocare…a calcio! Dag convoca la talentuosa Ginna (Paola Cortellesi) lesta a mettere in riga la squadra di pigri. L'allenamento avviene tra vulcani ribollenti, geyser fumanti e canyon rocciosi: I primitivi si preparano a superare i propri limiti e a credere in sé stessi. Nonostante i tentativi di Lord Nooth di minare le loro ambizioni e i loro sforzi.