Seven Sisters: sette sorelle per Noomi Rapace

Noomi Rapace si fa in sette nel nuovo sci-fi thriller di Tommy Wirkola Seven Sisters, nelle sale da giovedì 30 novembre distribuito da Koch Media . Non perdere la breve anteprima su Sky Cinema Uno (all’interno di Sky Cine News) e su Sky Cinema Max. Appuntamento martedì 28 novembre alle 21.00.

In questi ultimi tempi molti film si sono avventuranti nella descrizione di cosa sarà il mondo di domani. Se cioè sarà ancora viva la democrazia come la conosciamo oggi e invece sarà sostituita da un futuro più o meno dispotico. Si colloca in questo crocevia anche la pellicola “Seven Sisters” di Tommy Wirkola in sala dal 30 novembre distribuito da Koch Media.

Per chi volesse saperne di più sul film potrà gustarsi una breve anteprima su Sky Cinema Uno (all’interno di Sky Cine News) e su Sky Cinema Max. Appuntamento martedì 28 novembre alle 21.00.

Inserire immagine
©Koch Media
Cosa accade nel film che in originale è titolato What Happened to Monday?   Semplice, siamo nel 2073, e il mondo è malato: catastrofi meteorologiche, sovrappopolazione e scarsità di risorse hanno devastando il pianeta. Tensioni civili e politiche, guerre e profughi hanno cambiato il volto della terra. La maggior parte delle potenze mondiali è caduta e la Federazione Europea è il nuovo superpotere. Per sopravvivere, la popolazione è costretta in una società orwelliana, dove la drastica “Politica del Figlio Unico” è legge e il Bureau per il Controllo delle Nascite impone la possibilità di concepire un solo figlio per famiglia e che eventuali altri figli vengano sottoposi a crioconservazione finché non saranno risolti i problemi del pianeta.
Inserire immagine
©Koch Media
Quando una donna muore durante il parto di sette gemelle (Rapace), il nonno delle neonate (Dafoe), per salvarle tutte, le chiude in casa chiamandole Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica. Ognuna di loro così potrà uscire di casa solo nel giorno della settimana corrispondente al suo nome con l'unica identità di Karen Settman e, ovviamente, il divieto assoluto di rivelare il segreto della loro famiglia.  Nascoste per sei giorni a settimana, le sette gemelle sono libere di essere loro stesse solo nel loro appartamento. Tutto procede bene fino a che, un giorno, Lunedì non fa più ritorno a casa. Toccherà alle sue sei sorelle investigare sulla scomparsa della maggiore, anche se questo significa uscire al di fuori del giorno stabilito.