Blade Runner 3: Ridley Scott verso un nuovo sequel?

Inserire immagine
Ryan Gosling e Harrison Ford in una scena tratta dal sequel di Blade Runner, Blade Runner 2049, del 2017.

Lo ha dichiarato il regista, già al timone del primo film e produttore del sequel del 2017: dopo il recente Blade Runner 2049, potrebbe essere in cantiere un terzo film della serie. Ecco tutti i segreti del cult fantascientifico, dal cast agli effetti speciali. E a te, quale pellicola è piaciuta di più? RISPONDI AL NOSTRO QUIZ

 

In origine era Blade Runner. Poi al film di fantascienza del 1982 con protagonista Harrison Ford è seguito lo scorso anno il sequel diretto da Denis Villeneuve, prodotto da Ridley Scott ed interpretato da Ryan Gosling al fianco di Ford. Adesso, dopo Blade Runner 2049, un terzo episodio è forse in progetto. A parlarne è proprio il genio della macchina da presa Ridley Scott, padre delle prime due pellicole.

via GIPHY


Blade Runner si fa in tre
Ci sono voluti 25 anni di attesa, fra idee naufragate e progetti inconclusi, per rivedere sul grande schermo il futuro dispotico e le ambientazioni futuristiche di Blade Runner. Il sequel, a ben guardare, non ha incassato cifre da capogiro al botteghino, ma il plauso della critica è bastato a Scott per pensare ad un nuovo episodio della storia. Durante un’intervista alla webzine Digital Spy, il regista si è detto interessato all’ipotesi di un nuovo sequel: “Io lo spero, credo che ci sia un’altra storia, ne ho una pronta ad evolversi e ad essere sviluppata, quindi certamente c’è un altro film da poter fare”.

SCOPRI I FILM CHE HANNO INCASSATO DI PIU’ NEL 2017 NEL MONDO 

SCOPRI I FILM CHE HANNO INCASSATO DI PIU’ NEL 2017 IN ITALIA 

In attesa di un nuovo episodio della serie fantascientifica cult, scopriamo tutti i segreti di Blade Runner e Blade Runner 2049.