Monolith, l’auto più sicura al mondo LE CURIOSITA’

Inserire immagine

Una corsa adrenalinica per la sopravvivenza contro un SUV super accessoriato, gestito da un sofisticato sistema di intelligenza artificiale. Arriva su Sky Cinema Uno il prossimo 29 novembre il thriller psicologico che pone il pubblico di fronte all’eterno conflitto fra uomo e macchina

Un’auto supertecnologica che tiene in ostaggio un bambino di due anni: è l’ultimo thriller diretto da Ivan Silvestrini, in arrivo in anteprima su Sky Cinema Uno mercoledì 29 novembre, che porta sullo schermo la lotta per la sopravvivenza di una giovane madre che cerca di salvare il figlio rimasto chiuso dentro l’auto più inaccessibile che esista.

"In piena logica Apple – dice il designer Lorenzo Ceccotti - mi sono immaginato la Monolith come un pezzo di consumer electronics moderno: sigillata, inaccessibile, impossibile da aprire per l'utente comune e, quindi, con appositi centri assistenza dove potersi recare per qualsiasi intervento”.

Ma se la macchina, questa volta, diventa una trappola per l’uomo, anziché un vantaggio? La produzione ha dedicato un portale al SUV ultra-smart protagonista della pellicola, che sfrutta un sofisticato sistema di intelligenza artificiale per rispondere a tutti i bisogni del guidatore, anche nelle situazioni più improbabili.

Scopriamo tutte le curiosità su Monolith.

TAG: