"Gesù Cristo sono io", il nuovo video di Levante

Il brano, pubblicato nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, è un inno di speranza per tutte le vittime che sono riuscite a 'risorgere' 

E’ arrivato in concomitanza con la giornata mondiale contro la violenza sulle donne il video di “Gesù Cristo sono io”, nuovo singolo di Levante. Il brano, come ha spiegato la stessa cantautrice, è stato ispirato dai numerosi casi di femminicidio che ogni giorno affollano le pagine dei quotidiani. 

Una resurrezione metaforica

“Gesù Cristo sono io” è infatti la storia di una donna riuscita a ‘risorgere’ da situazioni ed esperienze difficili. “Lungo tutto il brano è come se la donna di cui parlo stesse davvero spalle al muro, a testa bassa a fare i conti con un rapporto malato in cui mai avrebbe pensato di ritrovarsi. Racconto un microcosmo che in verità è solo il riflesso di un macrocosmo che usa ancora, in questi tempi sempre meno moderni, trattare la donna come un essere inferiore” ha scritto Levante presentando il brano sulla sua pagina Facebook. I versi della canzone, infatti, descrivono con riferimenti biblici le vicende di una donna ‘crocifissa’ nella sua quotidianità: “Gesù Cristo sono io, tutte le volte che mi hai messo in croce, tutte le volte che sei la regina e sulla testa solo tante spine”.

Il videoclip

Il videoclip, girato a Cinecittà, vede invece la cantautrice muoversi nel backstage di uno spettacolo seguita da un’assistente di scena: quasi come fosse imprigionata in un labirinto, si ritrova sempre ad uscire e rientrare attraverso le stesse porte. Sul suo percorso, incontra donne vittime delle pressioni della società, che nel finale troveranno insieme a lei la forza di ribellarsi.

Levante tra tv e musica live

Levante, è attualmente impegnata nelle vesti di giudice di “X-Factor”, e la scorsa settimana è uscita una riedizione del suo album "Nel caos di stanze stupefacenti", di cui “Gesù Cristo sono io” è singolo di lancio. Dal prossimo inverno, invece, la cantautrice di origini siciliane tornerà live con il suo tour: dall’8 al 14 febbraio sarà nelle principali città europee, mentre dal 24 febbraio tornerà in Italia per una serie di concerti che si protrarranno fino al 30 marzo. 

TAG: