In vendita a 270mila dollari la casa dov'è cresciuto Bruce Springsteen

Inserire immagine
La casa in cui Bruce Springsteen ha vissuto dai 6 ai 19 anni compare anche sulla copertina dell'autobiografia "Born to run" (foto: sito ufficiale Bruce Springsteen)

La proprietà, situata in New Jersey, è quella dove la rockstar ha abitato dai 6 ai 19 anni e in cui ha visto per la prima volta in televisione Elvis Presley. Per i fan del "Boss" un’occasione certamente da non perdere

La casa in cui è cresciuto Bruce Springsteen è stata messa in vendita per 270mila dollari, circa 227mila euro. In questa abitazione del New Jersey, il "Boss" ha vissuto dai sei ai 19 anni e qui ha visto per la prima volta in televisione Elvis Presley, per il giovane Bruce fonte di grande ispirazione per entrare nel mondo della musica.

Una casa da copertina

La casa dell’infanzia e adolescenza di Bruce Springsteen è stata costruita nel 1905. Si trova in New Jersey, al numero 39 di Institute street, nella cittadina di Freehold. È grande quasi 70 metri quadrati e per 13 anni è stata la dimora di un giovane che sognava di diventare una star internazionale della musica guardando Elvis Presley alla televisione. Una curiosità di questa casa è che compare anche sulle copertine di due pubblicazioni della rockstar americana: l’autobiografia dal titolo "Born to run", uscita a settembre del 2016 e il singolo del 1985 "My Hometown".

Cimeli all'asta

Anche se una casa intera in vendita rappresenta probabilmente un evento piuttosto raro, non è inusuale, invece, che cimeli delle rockstar vengano messi all’asta a cifre record. È il caso, ad esempio, della chitarra acustica appartenuta a Bob Dylan, il cui valore stimato è stato di circa 300 mila dollari. Per gli amanti del genere c'è un evento da non perdere: la "Music Icons",  famosa asta che ogni anno mette in vendita cimeli di star della musica. Ora è la volta della vecchia casa del Boss che, attualmente, si trova a New York per lo spettacolo "Springsteen on Broadway".

TAG: