MTV EMA 2017: tutto quello che c'è da sapere

Londra si prepara agli MTV EMA
Londra si prepara agli MTV EMA (Getty Images)

Le nomination, gli ospiti e i performer dello show dedicato alla musica più popolare nel Vecchio Continente 

Mancano poche ore agli Mtv Europe Music Awards, i riconoscimenti che premiano i cantanti e la musica più popolari nel Vecchio Continente. La 24esima edizione dello show andrà in scena il 12 novembre alla SSE Arena di Wembley, Londra, e promette performance emozionanti, gare all’ultimo voto e look memorabili sul red carpet.

La conduzione

A condurre la kermesse sarà la cantante Rita Ora: l’interprete inglese di origine kosovara raccoglierà il testimone dalla collega Bebe Rexha, che aveva svolto lo stesso ruolo a Rotterdam nel 2016. Ad annunciare i vincitori di ciascuna categoria ci saranno inoltre ospiti illustri come Madison Beer e Sabrina Carpenter, Will.i.am, James Bay, David Guetta e l'attrice lanciata da Game of Thrones Natalie Dormer.

 

Le nomination

Per quanto riguarda la gara, tra le grandi protagoniste potrebbe esserci Taylor Swift: con le sue sei candidature, la cantante statunitense è infatti la più nominata del parterre. La segue a quota cinque l’astro nascente del pop Shawn Mendes, mentre Ed Sheeran e Kendrick Lamar ne hanno totalizzate quattro. Per il premio più prestigioso, quello al Miglior Video, si sfideranno “Run” dei Foo Fighters, “Bon Appetit” di Katy Perry, “Humble” di Kendrick Lamar, “iSpy” di Kyle e “Look what you made me do” di TaylorSwift. Sono sei invece le star che concorreranno al titolo di “Best Artist”, ovvero Ariana Grande, Taylor Swift, Ed Sheeran, Kendrick Lamar, Shawn Mendes e Miley Cyrus. Da citare anche la categoria Best Italian Act, che vede in corsa per il titolo Ermal Meta, Fabri Fibra, Francesco Gabbani, The Giornalisti e Tiziano Ferro.

Le performance

Occhi puntati anche sugli artisti che si esibiranno nel corso della cerimonia: tra le performance annunciate ci sono quelle di Demi Lovato, Shawn Mendes, Ke$ha, Camila Cabello, Stormzy, Travis Scott, Liam Payne, i The Killers, Clean Bandit e David Guetta con Charli XCX e French Montana. Regaleranno un’esibizione al pubblico degli EMA anche gli U2, che riceveranno il Global Icon Award. La performance più attesa è però probabilmente quella di Eminem: il rapper di Detroit salirà sul palco per presentare il suo nuovo brano “Walk on Water”.

TAG: