Roberto D'Agostino torna su Sky Arte HD con "Dago in the Sky"

Un'immagine tratta dalla prima puntata "Homo Robot" di "Dago in the Sky" (Sky Arte HD)
2' di lettura

Torna il magazine di informazione, tecnologia e belle arti sul canale satellitare. A partire dal 7 novembre, ogni martedì alle ore 21.15, si analizzeranno le dinamiche del presente con dieci appuntamenti imperdibili

Il 7 novembre Roberto D'Agostino torna su Sky Arte HD con una nuova stagione di "Dago in the Sky". Dieci puntate che andranno in scena ogni martedì in prima serata (a partire dalle ore 21.15) e offriranno l'opportunità di interrogarsi sulle tematiche del presente e del futuro, spaziando - senza paletti e recinti - tra informazione, tecnologia e belle arti. Alla ricerca di una televisione che sia "contemporanea all'età degli smartphone" e sappia evidenziare il "brulicare del nuovo".

Nuova veste grafica

La nuova stagione, prodotta da Magnolia, si presenta con una veste grafica rinnovata: al posto dello schermo sezionato in quadrati e rettangoli alla Mondrian, spazio per una nuova estetica caratterizzata da una lente deformante che vede le immagini doppiarsi e accoppiarsi tra di loro. Un modo diverso di proporre lo spettacolo televisivo allo spettatore. Nonostante le novità, il tentativo di Roberto D'Agostino e della co-autrice Anna Cerofolini resta comunque lo stesso: proporre una televisione moderna e contemporanea, in cui piacere estetico e sapere interdisciplinare riescano a sovvertire i canoni della televisione del 900, ancora dominanti nonostante la rivoluzione digitale e tecnologica.

Dieci appuntamenti

L'appuntamento si rinnova ogni martedì con dieci puntate nelle quali verranno sviscerate alcune tematiche legate all'attualità ed al futuro. Apre la stagione, il 7 novembre, la puntata "Homo Robots", dedicata alla sfida posta dalla cibernetica e l'intelligenza artificiale al mondo del lavoro; "Farmacia, la nuova chiesa", nella quale si affronta il successo della scienza sulla fede, segna invece il gran finale previsto il 9 gennaio. Nel mezzo tanti altri approfondimenti su spunti e argomenti della nostra epoca come il rapporto tra creatività e droga, affrontato nell'episodio "Vite Stupefacenti", o ancora il successo e la fama da social network della puntata "Celebrità digitali", in onda il 12 dicembre. Tra gli ospiti che prenderanno parte al programma volti noti dello spettacolo come Morgan, Renzo Arbore e il Dj Claudio Coccoluto; e personalità del mondo della cultura come il professore Gioacchino Chiarini o il critico e curatore d'arte Luca Beatrice.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24