Su Sky Cinema Uno HD arriva "Assassin's Creed" con Michael Fassbender

Inserire immagine
I protagonisti di "Assasin's Creed", Marion Cotillard e Michael Fassbender, alla prima del film a Madrid nel 2016 (Getty Images)

La pellicola, basata sul celebre videogioco, è diretta da Justin Kurzel, con un cast stellare, in cui oltre al protagonista, spicca Marion Cotillard. La prima tv alle 21.15 di lunedì 6 novembre su Sky Cinema Uno HD e Sky 3D

Assassin's Creed, uno dei titoli più celebrati del mondo dei videogiochi, sbarca in tv con un film in prima visione trasmesso lunedì 6 novembre alle 21.15 da Sky Cinema Uno HD e Sky 3D.

Il duo Cotillard-Fassbender

La pellicola, diretta da Justin Kurzel, è basata sul soggetto dell'omonima serie videoludica sviluppata da Ubisoft che, per l'occasione, è anche produttrice del film. Interpreti principali sono due fra i maggiori attori del firmamento hollywoodiano: il premio Oscar, Marion Cotillard, e l'attore di "Shame", Michael Fassbender. Saranno loro a dar vita, rispettivamente, ai personaggi di Sophia Rikkin e Callum Lynch. Quest'ultimo è un pregiudicato condannato a morte per un omicidio che riesce a salvarsi dalla condanna grazie all'intervento della scienziata Rikkin, il capo di una multinazionale chiamata Abstergo, dietro cui si nasconde l'antico e misterioso Ordine dei Templari. Avendo individuato in Callum l'ultimo discendente di Aguilar De Nerha, vissuto in Spagna durante l'Inquisizione, la Fondazione Abstergo lo costringe a ripercorrere le vicende del suo antenato tramite un macchinario denominato Animus, con l'unico fine di rintracciare la Mela dell'Eden. Callum scoprirà in questo modo di appartenere alla società segreta degli Assassini, da sempre in conflitto con i Templari per assicurare libertà e giustizia al mondo.

Un cast d'eccezione

Gli amanti del videogioco potranno dunque osservare dal vivo le vicende di Callum Lynch: la pellicola ha già incassato nelle sale di tutto il mondo oltre 241 milioni di euro, affermandosi come un vero e proprio successo del film di genere. Justin Kurzel aveva già diretto nel 2015 la coppia Fassbender - Cotillard in occasione del film "Macbeth", adattamento cinematografico della tragedia di Shakespeare, presentato al Festival di Cannes 2015. Il successo della serie di videogiochi ha portato la casa di produzione del film ad ipotizzare un sequel, confermato dallo stesso regista in un'intervista rilasciata alla rivista francese "Premiere". Fanno parte del cast anche Jeremy Irons, Brendan Gleeson e Charlotte Rampling. "Assassin's Creed" è disponibile dal 6 novembre on demand nella collezione Videogames: da non perdere gli altri titoli cult come "Resident Evil: The Final Chapter" (dall'8 novembre), "Dead Rising: Endgame", "Lara Croft: Tomb Raider - La culla della vita", "Angry Birds - Il film", "Hardcore".

TAG: