Festa del Cinema di Roma, tutto quello che c'è da sapere

Festa del Cinema di Roma 2017
Locandina Festa del Cinema di Roma 2017 (ufficio stampa Festa del Cinema)

"Hostile" di Scott Cooper aprirà la manifestazione il 26 ottobre, mentre "The Place" di Paolo Genovese la chiuderà il 4 novembre. Nel mezzo: tanti ospiti e tante anteprime, tra cui il documentario "Spielberg" e il premio alla carriera per David Lynch

Dal 26 ottobre al 5 novembre la Festa del Cinema di Roma si prepara ad accogliere star e pubblico. È stato diffuso infatti il calendario della manifestazione, che conferma le coordinate principali per le proiezioni più prestigiose annunciate dal direttore artistico della manifestazione Antonio Monda durante la conferenza stampa. Sarà "Hostile" di Scott Cooper ad aprire le danze il 26 ottobre in Sala Petrassi, mentre a chiuderle ci sarà "The Place", il nuovo film di Paolo Genovese (qui il programma completo).

Le proiezioni in programma

Già confermate le proiezioni per stampa e pubblico dei film in selezione ufficiale. Tra quelli da non perdere, oltre al film in odore di Oscar di Cooper, con Christian Bale e Rosamund Pike, il 26 ottobre sarà anche il giorno di Kathryn Bigelow con "Detroit", che verrà proiettato per il pubblico alle 19.30 in Sala Petrassi. "Una questione privata" dei fratelli Taviani sarà proiettato la prima volta in Sala Sinopoli il 27 ottobre alle 9, a cui seguirà una proiezione aperta al pubblico nella stessa sala alle 19.30. La proiezione di "Last Flag Flying" di Richard Linklater è prevista per il 28 ottobre alle ore 22 in Sala Sinopoli, mentre "Logan Lucky" di Steven Soderbergh sarà proiettato il 1 novembre in Sala Sinopoli alle ore 22. "Mudbond" di Dee Rees esordirà al Festival il 3 novembre alle ore 22.30.

Eventi speciali

Tra le proiezioni incluse negli eventi speciali ci sarà "The Place", che verrà proiettato il 4 novembre in Sala Sinopoli alle 19.30. Inoltre, il 3 novembre sarà anche il giorno di "NYsferatu – Symphony of a Century", l'immaginario remake del celebre "Nosferatu" firmato da Andrea Mastrovito: appuntamento in Sala Petrassi alle 20, con accompagnamento musicale live. Infine, il 4 novembre alle 21 sarà presentato in Sala Petrassi anche il documentario targato Hbo, "Spielberg" che vedremo anche su Sky Cinema: il celebre regista si sposta davanti alla macchina da presa, per raccontare il suo percorso artistico e le influenze di cui si è nutrito il suo lavoro.

Gli ospiti attesi

Nell'ambito della serie di appuntamenti raccolti nell'iniziativa Incontri ravvicinati, tra gli ospiti attesi c'è anche David Lynch, che riceverà il premio alla carriera. Oltre a lui, il pubblico potrà incontrare Xavier Dolan, Jake Gyllenhaal, Ian McKellen, Phil Jackson, Michael Nyman, Chuck Palahniuk, Vanessa Redgrave, Christoph Waltz. Tra gli italiani, a dialogare con i fan saranno Rosario Fiorello, Nanni Moretti e Gigi Proietti. Sul red carpet sfileranno anche Orlando Bloom e Dakota Fanning, invitati dal festival per tenere due masterclass nell'ambito di "Alice nella città", la sezione della kermesse dedicata ai ragazzi con tanto di programma di proiezioni autonomo dedicato ai cineamatori in erba.

Eventi collaterali

Tra gli eventi collaterali, oltre alla rassegna "Alice nella città", ci sarà "Tutti ne parlano". Tra le proiezioni da non perdere: "The Party" di Sally Potter (27 ottobre, Sala Sinopoli, ore 22), l'anteprima della serie targata Sky "Babylon Berlin" (2 novembre, Sala Sinopoli, ore 22) e "Promised Land" di Eugene Jarecki con Alec Baldwin ed Ethan Hawke (4 novembre, Teatro Studio Gianni Borgna, ore 21.30). Il 4 novembre sarà anche il giorno dell'iniziaiva "Scelto da Bernardo Bertolucci". Il maestro del cinema presenterà il film "Da'wah" di Italo Spinelli, la storia di un collegio islamico nei giorni che precedono la pausa del Ramadan. Inoltre, durante tutta la manifestazione ci sarà l'omaggio a Totò con una mostra fotografica e la proiezione di "Miseria e Nobiltà", la retrospettiva "La Scuola Italiana" e, per il terzo anno consecutivo, torna la rassegna "I film della nostra vita". Il calendario, come sempre molto ricco, offre anche momenti di riflessione sulla dieta mediterranea con l'iniziativa "Good Food", la presentazione del film "Uccisa in attesa di giudizio" dedicato al tema della violenza contro le donne e presentato dalla Fondazione Doppia Difesa, e numerosi convegni tra cui "Il futuro dell'Audiovisivo" e "L'importanza del Made in Italy".

Biglietti e prezzi

La prevendite dei biglietti della Festa del Cinema di Roma saranno in prevendita dal 19 al 25 ottbre. Poi li si potrà acquistare preso la biglietteria centrale dell'Auditorium Parco della Musica (orari: 25 ottobre, 11-20, dal 26 ottobre al 4 novembre, 11-23), la biglietteria del Villaggio del Cinema (orari: 19 ottobre, 9-20, dal 20 al 25 ottobre 11-20, dal 26 ottobre al 5 novembre, 11-23), la biglietteria My Cityplex Europa (orari: dal 27 ottobre al 5 novembre, 15-23), punti vendita autorizzati TicketOne (compreso il sito internet), e naturalmente sul sito Romacinemafest. Il prezzo dei biglietti cambia a seconda del luogo di proiezione e varierà da un minimo di 6 euro a un massimo di 25 euro, prezzi che potranno variare anche a seconda di riduzioni, convenzione e abbonamenti previsti dalla manifestazione. Sono previste proiezioni gratuite presso la Casa del Cinema, il Cinema Trevi e il Carcere di Rebibbia.

 

TAG: