Tom Petty, le dieci canzoni più famose

4' di lettura

Da “Free Fallin'” ad “American Girl”, i dieci brani più celebri del frontman degli Heartbreakers, scomparso a 66 anni per un arresto cardiaco 

Dagli anni ’70  ha fatto sognare intere generazioni di appassionati con la sua voce roca e i riff di chitarra; Tom Petty si è spento il 2 ottobre, a 66 anni, per un arresto cardiaco. In 40 anni di carriera ha composto hit entrate di diritto nella storia della musica rock, portandole al successo con la sua band, The Heartbreakers, ma anche come solista: ecco le 10 più celebri.

 

American Girl

Una ragazza di provincia si rende conto che c’è un mondo da scoprire, ma nel tentativo di inseguirlo viene distrutta: questo l'intreccio principale del brano “American girl”, pubblicato nel 1977. All’epoca non entrò nemmeno in classifica, ma col tempo divenne un vero e proprio classico, grazie al ritmo coinvolgente e alla storia in cui tutti potevano identificarsi.

 

Free Fallin'

È stata una delle hit di maggior successo della carriera di Petty, e la rivista “Rolling Stone” l’ha inserita nella sua classifica delle migliori canzoni di sempre. Composta in soli due giorni dal cantautore, insieme al fidato collaboratore Jeff Lynne, fu pubblicata nel 1989 come singolo di lancio del disco “Full Moon Fever”: il brano è un omaggio alla città di Los Angeles, e racconta dei personaggi incontrati da Petty durante una delle sue escursioni su Ventura Boulevard.

 

Mary Jane’s last dance

Pubblicato nel 1993, il brano ha riscosso notevole successo grazie ad un testo particolarmente ambiguo e al videoclip che lo accompagnava, che vedeva protagonista Kim Basinger. Nella clip Petty vestiva i panni di un assistente di un medico legale, che, dopo aver sottratto dall'obitorio il cadavere di un'affascinante donna, cercava di rianimarla trattandola come fosse ancora viva.

 

I won't back down

Un invito a rialzarsi di fronte alle difficoltà della vita, questa canzone era particolarmente amata dallo stesso Petty, che la definitiva "platealmente schietta e senza metafore". Fu composta durante il mixaggio di Free Fallin' e vede anche la collaborazione dell' ex Beatle George Harrison.

 

Learning to fly

Pubblicata nel 1991, fu inserita nell’album “Into the Great Wide Open”. “Sto imparando a volare, ma non ho le ali. Atterrare è la parte più difficile” recita il ritornello del brano, che rappresenta una delle hit di maggior successo della band.

 

Into the great wide open

La canzone narra la storia di Eddie, giovane musicista che si trasferisce a Los Angeles in cerca di fortuna. Proprio quando riesce ad ottenere il successo sperato, viene riportato con i piedi per terra dal suo manager, che lo sprona immediatamente a comporre un nuovo brano all’altezza del precedente. Particolarmente famoso il videoclip del brano, che ripeteva per immagini quanto descritto nei versi: la clip, diretta da Julien Temple, vedeva protagonisti Johnny Depp, Gabrielle Anwar e Faye Dunaway.

Listen to her heart

Tom Petty scrisse questo brano in risposta alle avance fatte da Ike Turner a sua moglie durante una festa a Los Angeles. Fu scelto come secondo singolo dall’album “You’re gonna get it”.

 

Running down a dream

Il brano più esplosivo dell’album “Full Moon” fu composto partendo da un riff di chitarra di Mike Campbell. Al centro della canzone, la libertà di un viaggio in autostrada, il senso più puro del rock n’ roll, e ad accompagnarla un videoclip che riprendeva e cita il fumetto dei primi del Novecento "Litte Nemo in slumberland" e il film “King Kong”.

 

 

Don’t come around here no more

A fare da ispirazione al brano fu l’incontro romantico (realmente accaduto) tra il produttore degli Eurythmics, Dave Stewart e la cantante dei Fleetwood Mac, Stevie Nicks. Di grande impatto anche il videoclip della canzone, una rilettura di “Alice nel Paese delle meraviglie”.

 

Refugee

Con questa canzone, registrata nel 1980, Tom Petty and The Heartbreakers prendevano le distanze dalle new wave e dal punk rock in voga in quegli anni, riaffermando la propria fedeltà alla più classica tradizione americana.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24