"Avengers: Infinity war", anche Gwyneth Paltrow e Jon Favreau nel cast

Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow e Jon Favreau (foto dal profilo Instagram di Robert Downey Jr.)
3' di lettura

Le due storiche presenze dei film Marvel dedicati ad Iron Man saranno nel prossimo lungometraggio dedicato ai supereroi e forse parteciperanno alle riprese del nuovo capitolo della saga: lo ha rivelato Robert Downey Jr. con un post su Instagram

Con le parole "Infinity trinity", Robert Downey Jr. ha annunciato la partecipazione di Gwyneth Paltrow e Jon Favreau al cast del nuovo film sugli Avengers. L'attore ha sfruttato Instagram per pubblicare una foto in compagnia dei suoi compagni di avventure che anche per "Avengers: Infinity war" torneranno a vestire rispettivamente i panni di Pepper e di Happy Hogan.

 

Infinity Trinity ... #infinitywar 📸and street cred @jimmy_rich represent @marvelstudios and @therealstanlee ...

Un post condiviso da Robert Downey Jr. (@robertdowneyjr) in data:

La “trinità” riunita

Gwyneth Paltrow sarà ancora la compagna e braccio operativo di Tony Stark, il creatore di Iron Man, mentre Jon Favreau vestirà ancora i panni dell'autista e amico del supereroe. Recentemente aveva recitato accanto a Robert Downey Jr. anche in "Spider-Man: Homecoming". Chi conosce bene la saga sa che Favreau non ha mancato nemmeno uno dei film dedicati ad Iron Man (di cui ha anche diretto i primi due). "Avengers: Infinity war", diretto da Anthony e Joe Russo, vedrà Iron Man, Thor, Hulk, Natasha Romanff, Capitan America, Spider-Man e i Guardiani della Galassia unire le forze per contrastare Thanos, il supercattivo interpretato da Josh Brolin. Il film è atteso nelle sale a partire dal 27 aprile 2018, data di debutto sul mercato inglese. Arriverà in Italia il 3 maggio 2018, data di uscita prevista anche per gli Stati Uniti.

Il film più lungo della storia Marvel

All'inizio di quest'anno il regista Joe Russo ha dichiarato che "Avengers: Infinity war" potrebbe essere il film più lungo realizzato finora dalla Marvel. "L'attuale montaggio dura due ore e mezza - ha raccontato Russo - anche se c'è ancora molto lavoro da fare". Come riporta Nme, Russo ha definito questo film "un evento culmine" di tutto l'universo Marvel: "Ci sono 10 anni di storie in questo esperimento narrativo, che vanno avanti da Iron Man, e noi dobbiamo prendere tutti questi temi e motivazioni per metterli insieme in una narrazione unificata, scrivendo il capitolo finale del libro. E non c'è modo di farlo stando al di sotto di questa lunghezza", sosteneva il regista. Poco invece si sa ancora del quarto film dedicato agli Avengers. Non c'è un titolo, ma quel che è certo è che le riprese sono iniziate. Si tratterà del 22esimo set creato dalla Marvel Cinematic universe. E, anche per questo film, si ipotizza già la presenza di Paltrow e Favreau. Ma per questo capitolo conclusivo i fan dovranno aspettare il 3 maggio 2019.

Leggi tutto
Prossimo articolo