Beyoncé pubblicherà un'edizione speciale di "Lemonade"

Beyoncé ai Grammy Awards 2016, dove è stata premiata per "Lemonade" (Getty Images)
2' di lettura

La nuova versione dell'album uscito nell'aprile 2016 includerà anche un libro di 600 pagine con foto, saggi e note. Fra i contributi anche quelli di Jack White, Kendrick Lamar e James Blake

"Lemonade", il chiacchieratissimo album di Beyoncé considerato tra i migliori album del 2016, tornerà in una nuova versione deluxe, che includerà un libro di 600 pagine ricco di contributi, foto e dichiarazioni di star del calibro di Jack White, Kendrick Lamar e James Blake. Il sesto album di Beyoncé, reduce dalla nascita di due gemelli, è già disponibile per il pre-order. Lo riporta Billboard.

Cosa ci sarà nella versione deluxe di “Lemonade”

La riedizione speciale in box set di "Lemonade", uscito nell'aprile 2016, comprenderà dei codici per il download di contenuti audio e video, oltre al disco ripubblicato in un doppio vinile. Una delle principali caratteristiche di questo disco infatti fu la scelta di creare un visual album, con un filmato di 60 minuti. Insieme ai contenuti audiovisivi, arriva adesso un libro con testi e immagini inediti (alcune delle foto sono già visibili sul sito E!Online), intitolato "How to make Lemonade". All'interno anche poesie e scritti composti dalla stessa Beyoncé. Nel volume di grande formato sono incluse foto del backstage di "Lemonade", un album che ha scatenato sin dalla sua uscita i più disparati commenti e congetture, tra cui quella secondo la quale l'ultimo lavoro della cantante mirasse a raccontare il tradimento del marito Jay-Z. Fra i contributi ci sono anche quelli del dottor Michael Eric Dyson e una poesia di Warsan Shire. L'edizione speciale e limitata è per ora disponibile solo sul merchandise online americano, al prezzo di 299,99 dollari.

Pronta per tornare al lavoro

All'inizio di agosto, due mesi dopo aver dato alla luce i due gemelli Rumi e Sir, una fonte vicina alla cantante aveva rivelato a Ace Showbiz che Beyoncé era tornata al lavoro: la nascita dei figli l'aveva ispirata. "Sta registrando nuovo materiale e sta programmando un tour a sorpresa per i suoi fan - riportava la testata online - è più determinata e ispirata che mai". La ritrovata vena artistica aveva spinto la cantante, reduce dalla scrittura della prefazione per il libro "Prince: A Private View", ad assumere due tate per aiutarla con i bambini durante le sessioni di scrittura e incisione. Inoltre, la cantante sta lavorando sodo per rimettersi in forma. "Non c'è verso che si ritiri per un paio d'anni per allevare i suoi bambini, non è nella sua agenda al momento", concludeva la fonte.

Leggi tutto
Prossimo articolo