Star Wars, i principi William e Harry fra le comparse nell'ultimo film

Nell'ottavo episodio della saga, “Gli ultimi Jedi”, avranno una parte anche i due membri della famiglia reale britannica: a svelarlo è l'attore John Boyega

Ci saranno anche William e Harry, i figli dell'erede al trono britannico, nell'ottavo episodio della saga di Star Wars, "Gli ultimi Jedi". Dopo mesi di indiscrezioni rilanciate dai media del Regno Unito, arriva la conferma da parte di John Boyega, uno degli attori del cast.

La notizia confermata da un attore

"Ne ho abbastanza di questi segreti: William e Harry sono stati sul set e io sono stanco di nasconderlo", ha dichiarato Boyega a un giornalista di Bbc Radio 4, aggiungendo che fra le comparse del nuovo film ci sarà anche Tom Hardy, attore londinese noto per i suoi ruoli in "Inception" e "Il cavaliere oscuro". Il duca di Cambridge e suo fratello minore, del resto, avevano visitato a metà aprile dello scorso anno i Pinewood studios di Buckinghamshire, dove venivano girate alcune scene dell'episodio. Gia allora i portali specializzati riportarono diverse indiscrezioni secondo cui i principi stavano girando una scena come "Stormtroopers", le caratteristiche truppe d'assalto con corazza e visiera bianca dell'universo di Star Wars.

La tradizione dei cameo famosi in Star Wars

Rimane invece il mistero sulla riconoscibilità di William e Harry nelle scene del film in cui faranno da comparse. Mascherati e ricoperti dall'armatura degli "Stormtroopers", infatti, i principi britannici saranno difficilmente riconoscibili anche agli spettatori più esperti. Non una pratica inusuale per i film di Star Wars, visto che nei precedenti episodi erano apparsi, tra gli altri, sul grande schermo - sempre coperti dalle maschere dei soldati imperiali o dei ribelli - anche i volti di Daniel Craig o Jessica Henwick. Scritto e diretto da Rian Johnson, "Star Wars: Gli ultimi Jedi" è prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy e uscirà il 15 dicembre 2017, il 13 in Italia. Nel cast compaiono nomi di spicco come Adam Driver e Benicio Del Toro, ma soprattutto quello di Carrie Fisher, che ha finito di girare le sue scene poco prima di morire per arresto cardiaco il 23 dicembre 2016. Anche l'ex Take That, Gary Barlow, ha confermato di recente di aver ottenuto un cameo nell'ottavo capitolo della saga.

TAG: