Pupo torna a cantare dopo l'operazione

Pupo
Pupo aveva avvertito un malore nella notte tra il 5 e il 6 agosto dopo un concerto alla Capannina di Castiglione della Pescaia (Fotogramma)

A meno di una settimana dall'intervento per la rimozione di alcuni calcoli, il cantautore è salito nuovamente sul palco ad Alife, piccolo comune in provincia di Caserta

Pupo è tornato ad esibirsi ad una settimana dall'intervento chirurgico che lo aveva costretto ad interrompere il suo tour. Lo ha annunciato lo stesso cantautore sulla sua pagina Facebook, condividendo con i fan numerosi video e scatti dello show che ha segnato il suo rientro sulle scene.

Il ritorno sulle scene

"Ieri sera, a nemmeno una settimana dall'intervento, sono tornato sul palco e, fin dalla prima canzone, ho sentito dentro una grande energia", con questo breve messaggio Pupo ha comunicato ai suoi fan di essersi totalmente ristabilito dall’intervento per la rimozione di alcuni calcoli a cui è stato sottoposto a Grosseto qualche giorno fa. Il 13 agosto il cantante toscano è salito nuovamente sul palco ad Alife, in Campania, come dimostrano i numerosi video dello show condivisi sulla sua pagina Facebook: "La città di Alife in provincia di Caserta, è stato il luogo ideale per la ripartenza. Una folla oceanica affettuosa, appassionata,entusiasta", ha scritto ancora Pupo.

Il malore

Pupo aveva avvertito un malore nella notte tra il 5 e il 6 agosto dopo un concerto alla Capannina di Castiglione della Pescaia. Ricoverato all'ospedale della misericordia di Grosseto, era stato sottoposto ad un intervento per la rimozione di alcuni calcoli.  A causa dei problemi di salute, l'artista si era visto costretto a rimandare il concerto del 9 agosto a Merano, in provincia di Bolzano.  L'interprete di "Su di noi" è attualmente impegnato in tour che lo ha visto esibirsi anche in Russia con gli Skorpions e in Costa Smeralda.

TAG: