Justin Bieber su Instagram: ecco perché ho cancellato il tour

Lo scorso 24 luglio, Justin Bieber aveva cancellato le ultime date del suo Purpose World Tour" (Getty Images)
3' di lettura

In una lettera postata online, l'attore è tornato sulla decisione di sospendere le ultime date del suo Purpose World Tour e prendersi una pausa. "Non esigo che qualcuno capisca, ma voglio che la gente sappia da dove nasce questa decisione"

Dopo l'annullamento, le motivazioni. Attraverso il suo profilo Instagram, Justin Bieber è tornato sulla decisione che ha portato alla cancellazione delle ultime 14 date del Purpose World Tour. Il cantante ha infatti indirizzato una lettera a tutti i "Belieber" (nome in codice con cui si identificano i fan della popstar), spiegando i motivi della sua pausa. Nel lungo e accorato messaggio parla  degli errori del passato, guarda al suo futuro e apre il suo cuore. Questa pausa, dice, è necessaria per poter essere un artista migliore, ma anche una persona migliore: “Il fatto che mi sia preso questo momento significa che voglio essere "sostenibile"… voglio che la mia carriera sia sostenibile, ma voglio che anche la mia mente, il mio cuore e la mia anima siano sostenibili. Così posso essere l’uomo che voglio diventare, il marito che eventualmente sarò e il padre che voglio essere”. 

 

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:


La lettera ai fan

"Sono davvero grato per il viaggio che sto condividendo con voi - si legge ancora nel post di Bieber - Crescere e imparare non è sempre stato semplice, ma so di non esser mai stato solo in questo mio percorso". Entra poi nel vivo della questione: "Voglio che tutti sappiate quanto sia stato importante questo tour e quanto abbia imparato su me stesso in questi mesi". La decisione di prendere una pausa, ribadisce, è solo ed esclusivamente frutto della necessità di "ritrovarsi" come artista e come uomo: "Questa lettera è il modo per aprirvi il mio cuore, non mi aspetto che qualcuno capisca, ma voglio che la gente sappia da dove nasce questa decisione". "Questo messaggio -  chiosa finale per giustificare qualche imperfezione grammaticale contenuta nel post - è pieno di errori, ma viene dal cuore. In fondo penso ci sia qualcosa di speciale nelle imperfezioni". Imprecisioni che comunque non hanno impedito al messaggio di raggiungere il cuore dei lettori: in poche ore la lettera ha raccolto più di un milione e 100mila "mi piace", oltre a numerosi messaggi di sostegno.

I rumor sulla decisione

La decisione di interrompere il tour aveva dato adito nelle ultime settimane a parecchie indiscrezioni: da chi ipotizzava la possibile fine della sua carriera di cantante, alla più bizzarra ipotesi che lo vedeva in procinto di fondare una chiesa. Prima della lunga lettera, comunque, il cantante aveva già rivelato ai microfoni di TMZ, di aver solo bisogno di un breve periodo di riposo. Pausa nella quale sarà comunque difficile dimenticarsi della sua voce, dal momento che il cantante è protagonista di diversi tormentoni estivi come "2 U", incisa in collaborazione con David Guetta; "I'm the one" di Dj Khaled e, soprattutto, il remix di "Despacito".

Leggi tutto
Prossimo articolo