I dieci migliori festival europei di questa estate

Al festival di quest'estate in Trentino anche un omaggio alle Dolomiti del Brenta (foto da Facebook: Daniele Lira, Trentino Marketing)
4' di lettura

Nella classifica stilata dal "Guardian" anche "I suoni delle Dolomiti", ambientato tra le montagne italiane. Tanti gli eventi: dagli spettacoli nordeuropei alle performance circensi di Praga

C'è anche il nostro "I suoni delle Dolomiti" tra i dieci festival culturali europei imperdibili dell'estate 2017 secondo il quotidiano "The Guardian". Nella classifica stilata dal giornale britannico dominano gli eventi ospitati nel Nord Europa. Oltre alla musica dal vivo, spazio anche per spettacoli circensi, teatro ed eventi dedicati alla danza. 

L'evento sulle Dolomiti

Da 23 anni la provincia di Trento propone estati di musica ad alta quota. I concerti del festival "I suoni delle Dolomiti" – tra cui citiamo quelli del violoncellista Mario Brunello e dell'orchestra da camera Kremerata Baltica – si svolgono fino al 31 agosto in diversi set mozzafiato sulle splendide montagne comprese tra Veneto e Trentino, che lo stesso "Guardian" definisce come "i fondali più suggestivi immaginabili". Alcuni degli eventi come il concerto dell'Orchestra di Piazza Vittorio, in programma all'alba del 15 luglio, saranno inoltre trasmessi in streaming su Facebook.

I festival in Svizzera e Spagna

In Svizzera, dal 1 al 16 settembre si tiene invece il festival La Bâtie di Ginevra: dai concerti agli spettacoli di danza, dal teatro - che quest'anno festeggia il 20esimo anniversario della compagnia L'Alakran - alla musica elettronica, con la notte techno di Moritz von Oswald compongono un programma ricco e variegato. In Spagna, invece, fino alla fine di luglio, il Teatre Grec di Barcellona organizza l'omonimo festival, che abbraccia l'intera capitale catalana con spettacoli teatrali e circensi, musica, danze ed eventi per le famiglie.  

Molti festival in Nord Europa

Tra i festival suggeriti dal "Guardian" numerosi si tengono nell'Europa settentrionale. Tra gli eventi segnalati figura il Galway international arts festival, in scena dal 17 al 30 luglio a Galway, in Irlanda. Per il 40esimo anniversario in programma la premiere di "The Second Violinist" di Donnacha Dennehy ed Enda Walsh. E poi anche qui teatro, musica (con Brian Wilson dei Beach Boys), danza, oltre a spettacoli di street e visual art. La Svezia ospita invece il Goteborg culture festival: oltre mille eventi, concentrati tra il 16 e il 20 agosto, dedicati a visitatori di tutte le età, compresi i più giovani. Un po' più a nord, in Finlandia, spazio all'Helsinki festival (17 agosto-3 settembre), con un ricco cartellone culturale che propone musica classica, circo e cinema. Tra gli appuntamenti più attesi del festival spicca il concerto dello statunitense William Bell.

Francia e Belgio

In Belgio, dal 14 al 23 luglio si tiene il Gand festival, che incorpora sei eventi internazionali che si svolgono per dieci giorni nella città delle Fiandre. Tra i tanti appuntamenti anche 14 concerti gratuiti sparsi in diversi quartieri di Gand. A Nantes fino al 27 agosto c'è invece Le Voyage, un appuntamento estivo ideato per trasformare la città dell'ovest della Francia in un museo a cielo aperto: un viaggio culturale tra 50 diversi siti, da quelli storici ai più moderni. Spazio per l'occasione anche alle opere di artisti, architetti, designer e giardinieri. E per i visitatori a disposizione anche una spiaggia, appositamente creata sulle rive della Loira.  

Il Festival di danza e quello circense

A Berlino, in Germania, il quotidiano britannico segnala invece Tanz im August (11 agosto-2 settembre), che trasforma la città tedesca in un set di danza con spettacoli in anteprima dei principali ballerini e coreografi internazionali, tra cui la spagnola La Ribot. Il festival apre con "Kalakuta Republik", una piece tra arte e politica ispirata dalla musica della star nigeriana Fela Kuti. Il circo va invece in scena durante il Letní Letná, dal 17 agosto al 3 settembre a Praga, in Repubblica Ceca: un evento che attira ogni anno circa 40mila persone per vedere acrobati, giocolieri, clown e altri artisti circensi.


Leggi anche:
  • Il Trono di Spade, al via la maratona su Sky Atlantic +1
  • Antartide, si è staccato l'iceberg grande più della Liguria
  • Ricercatori italiani scoprono un interruttore per l'artrite reumatoide
  • Agenzia delle Entrate, ecco come si paga la "tassa Airbnb"
  • Leggi tutto
    Prossimo articolo