Lady Gaga, un omaggio a Manchester in ogni data del tour

Lady Gaga al Coachella Festival (Getty Images)
2' di lettura

La cantante ha spiegato a "Billboard"che ricorderà le vittime della strage durante il suo "Joanne World Tour", annunciando anche altre sorprese per i fan

Lady Gaga non era tra gli ospiti del concerto benefico “One Love Manchester”, ma ha comunque deciso di rendere omaggio alle vittime dell’attentato terroristico che ha colpito la città inglese lo scorso 22 maggio. Stefani Germanotta ha infatti dichiarato al magazine Billboard che ricorderà l’episodio in tutte le tappe del suo “Joanne World Tour”.

Un tributo in tutte le date del tour

Il prossimo 17 ottobre Lady Gaga si esibirà proprio alla Manchester Arena, luogo in cui lo scorso 22 maggio esplose una bomba al termine del concerto di Ariana Grande: “Per me significherà molto suonare in quel posto, e non vedo l’ora di condividere quel momento con i miei fans. Ma in ogni città onorerò quella tragedia, così che tutti possiamo ricordare che la vita è preziosa e che dobbiamo essere gentili, e stare vicini l’un l’altro” ha spiegato la popstar al magazine Billboard.  Il Joanne World Tour farà tappa anche in Italia, a Milano, il prossimo 17 ottobre, e si annuncia ricco di sorprese: “Non mi piace ripetere le stesse cose due volte, ma ci saranno ovviamente le coreografie che io e i miei ballerini eseguiamo da 10 anni. Ripercorreremo alcuni momenti, ma ne creeremo di nuovi. Partiremo da quello che avete visto al SuperBowl e al Coachella, ma ci piace sempre stupire”.

I live nei bar

L’intervista ha fornito il pretesto anche per annunciare una nuova tappa del “Bud Light Dive Bar Tour”, una serie di appuntamenti che lo scorso autunno avevano portato Gaga nei piccoli bar di quartiere di tre città americane, e che la vedrà  tornare il prossimo 13 luglio a Las Vegas: “Mi piace suonare nei locali, penso a quando ho iniziato la mia carriera nei bar di New York. In un certo senso mi manca. Si stabilisce una connessione intima con il pubblico, un legame, quasi un’amicizia. Ed è incredibile”.

Leggi tutto