Il ritorno di Jeff Goldblum in "Jurassic World 2"

Jeff Goldblum (Getty Images)
2' di lettura

L'attore vestirà nuovamente i panni di Ian Malcolm, matematico già interpretato nei primi due capitoli della saga dedicata ai dinosauri

Uno dei personaggi più amati della saga di "Jurassic Park" è pronto a tornare sul grande schermo: secondo quanto riportato da "Hollywood Reporter", Jeff Goldblum sarà infatti nel cast di "Jurassic World 2". L’attore statunitense vestirà nuovamente i panni del matematico Ian Malcolm, già interpretato nella pellicola cult diretta da Steven Spielberg nel 1993 e nel suo sequel "Il mondo perduto".

Un personaggio amato dal pubblico

Ian Malcolm è un eccentrico matematico dell’università di Austin, in Texas, specializzato nello studio della teoria del caos. Il personaggio è uno dei più amati dai fan, grazie soprattutto delle divertenti battute a lui affidate dagli sceneggiatori. Gli impegni futuri di Goldblum non si limitano tuttavia a "Jurassic World 2": l’attore apparirà infatti anche in "Thor: Ragnarok" nei panni di Grandmaster e tornerà a lavorare con Wes Anderson, dopo il successo di "Grand Budapest Hotel", nel film animato "Isle of dogs".

Il film

"Jurassic World 2", progetto che non ha ancora un titolo ufficiale, dovrebbe arrivare al cinema il 22 giugno 2018. La pellicola sarà diretta da Juan Antonio Bayona e sceneggiata da Derek Connolly e Colin Trevorrow, che aveva diretto il film precedente della saga. Nel cast torneranno Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, mentre tra le new entry si registrano Toby Jones, Geraldine Chaplin, Rafe Spall e James Cromwell. "Jurassic World 2" si annuncia come uno dei titoli più attesi della prossima stagione, considerando soprattutto il fatto che il capitolo precedente della saga ha incassato 1,67 miliardi di dollari al botteghino mondiale, diventando il quarto film più visto nella storia dietro "Avatar", "Titanic" e "Star Wars: Il risveglio della Forza".

Leggi tutto