George Michael stroncato da un infarto. La popstar aveva 53 anni

1' di lettura

La notizia diffusa dal suo staff: "Si è spento serenamente mentre era nella sua casa in Inghilterra". Nella sua carriera ha venduto oltre 100 milioni di copie

George Michael, celebre cantante degli "Wham!", è morto a 53 anni. Divenne famoso nel corso degli anni '80, quando fondò il gruppo cult con Andrew Ridgeley. Sciolto il duo, Michael decise di proseguire la carriera da solista diventando di fatto un'icona del pop nel mondo.

FOTOSTORY

 

 


 

“Una morte serena” – La notizia della morte di George Michael è stata diffusa alla stampa dallo staff del cantante. In un comunicato, l’agente di Michael ha scritto: “È morto serenamente in casa sua. I soccorsi sono arrivati nel primo pomeriggio”. Michael è morto a Oxfordshire, in Inghilterra, il giorno di Natale. Forse a causa di un infarto. La polizia precisa che "non ci sono circostanze sospette" legate alla morte dell'artista.

 

La carriera e il saluto delle star sul web:

 


Oltre 100 milioni di copie in carriera –
George Michael, il cui vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou, era nato nel nord di Londra. Ha venduto oltre 100 milioni di copie in una carriera durata quasi quattro decenni.  "È con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è passato a miglior vita in casa sua – si legge nel comunicato - La famiglia chiede sia rispettata la privacy in questo difficile momento". 


George Michael, il ricordo di amici e star sui social. FOTO

 

 

 

L'omaggio dei fan: GALLERY

 

 

 

Leggi tutto