I Red Hot Chili Peppers a luglio tornano in Italia per due concerti

Inserire immagine
I Red hot chili peppers (Getty Images)

Dopo i sold out dello scorso ottobre a Milano e Bologna, la band americana ha annunciato due nuove date nel Belpaese: il 20 luglio a Roma e il 21 a Milano

I Red Hot Chili Peppers torneranno in Italia il prossimo luglio per due nuove date del loro The getaway tour. Anthony Kiedis e soci si esibiranno a Roma il 20 luglio, in occasione del PostePay Sound rock, e il giorno successivo saliranno sul palco del Milano Summer festival.  


Un gradito ritorno - L'annuncio è arrivato oggi sul sito ufficiale della band tramite un comunicato, immediatamente condiviso da fan e appassionati di musica sui social network. I biglietti saranno disponibili da lunedì 19 dicembre via TicketOne, mentre gli iscritti alla Rhcp Community e al portale Songkick potranno usufruire di una speciale prevendita dalle ore 10 di sabato 17 dicembre. Le nuove date arrivano dopo i tre sold out registrati lo scorso autunno, quando i musicisti americani si erano esibiti a Bologna, il 9 ottobre, e Torino, il 10 e 11 ottobre.



 

L'ultimo lavoro della bandThe getaway tour è nato per supportare l'omonimo album della band. “The getaway”, appunto, undicesimo lavoro in studio dei Red Hot Chili Peppers, pubblicato lo scorso 17 giugno. E cioè a 5 anni di distanza da “I'm with you”. L' uscita dell'album, già certificato “disco d'oro” in Italia, è stata preceduta dal singolo “Dark necessities”, a cui sono seguiti “Go robot” e “Sick love”, quest'ultimo accompagnato da un video a cartoni animati. Il pezzo è ispirato alla canzone "Bennie and the jets" di Elton John. Quasi a voler creare un legame i Red Hot Chili Peppers hanno chiesto alla pop star britannica di suonare il pianoforte nella loro canzone e lo hanno citato nei credits del pezzo. Il volto di Elton John compare anche all'inizio sulla maglietta della protagonista del video.

 

TAG: