I migliori film animati Disney degli ultimi 30 anni secondo i critici

Shakira durante la prima a Barcellona di Zootropolis, il film primo in classifica (Getty Images)
1' di lettura

Il famoso sito di recensioni cinematografiche Rotten Tomatoes ha stilato una classifica dei più bei film di animazione della multinazionale americana, in base alle recensioni dei critici professionisti. Primo è Zootropolis, seguito da Aladdin e La bella e la bestia

Uno dei più famosi siti di recensioni di film al mondo, l’inglese Rotten Tomatoes, ha stilato una graduatoria “scientifica” dei migliori trenta film Disney dal 1986 ad oggi. Il sito, che prende il proprio nome dal vecchio cliché di tirare pomodori agli attori dopo una brutta esibizione, ha preso in esame le pellicole e ha scelto le prime trenta in base alla percentuale di recensioni positive che hanno ricevuto dai più importanti critici professionisti. Primo con quasi la totalità di pareri positivi (98 per cento) è risultato essere "Zootropolis" il film d'animazione uscito nel 2016 e che secondo Rotten Tomatoes "offre un messaggio ragionato e inclusivo con una storia agile e divertente che mantiene alto il livello d’intrattenimento". Fra gli elementi vincenti anche una colonna sonora di primo livello che ha visto la partecipazione di Shakira.

 

Nella top ten – Il podio è completato da "Aladdin", approdato sul grande schermo nel 1992 e che ha raccolto il 94 per cento di recensioni positive, e da "La bella e la bestia" che, uscito l’anno precedente, ha collezionato il 93 per cento di pareri favorevoli. Secondo il sito il cartone animato basato sul famoso racconto persiano di "Aladino e la lampada meravigliosa" deve il suo successo anche a una colonna sonora diventata ormai un classico e a "un cast di voci di grande livello". Nelle prime dieci posizioni della classifica compaiono anche grandi classici come "La sirenetta" e "Il re leone", quarto e quinto a pari merito con il 92 per cento. Decimo, con l’89 per cento delle recensioni positive, si classifica "Bolt – Un eroe a quattro zampe" che, uscito nel 2008, ha conteso a "Wall-E" l’Oscar come miglior film d’animazione. In fondo a questa speciale graduatoria si trova "Chicken Little – Amici per le penne": il 64 per cento dei critici non ha apprezzato la pellicola. È interessante notare comunque che dalla diciannovesima posizione in su tutti i film abbiano una percentuale di recensioni positive superiore all’80 per cento.

 

Il “Rinascimento Disney” – La scelta di Rotten Tomatoes di partire dal 1986 non è casuale. In quell’anno, infatti, è uscito "Basil l’investigatopo", il primo film diretto da Ron Clements e John Musker. I due registi sono gli stessi de "La sirenetta", arrivato sui grandi schermi tre anni più tardi e considerato da molti il film spartiacque che ha dato il via al “Rinascimento Disney”. Nel decennio successivo, infatti, la multinazionale californiana è tornata a sfornare film di animazione di grande successo dopo qualche anno di difficoltà. 

Leggi tutto